Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Serie A
Milan, occhi sul classe 2005 Cyriaque Irié: è un esterno d'attacco di un metro e 85TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 14 giugno 2024, 17:15Serie A
di Simone Lorini

Milan, occhi sul classe 2005 Cyriaque Irié: è un esterno d'attacco di un metro e 85

Il Milan ha messo gli occhi su Cyriaque Irié, classe 2005 del Dijon, promettente attaccante ivoriano nato il 20 giugno 2005 a Vavoua, rivela la redazione di Sky. A 18 anni ha già mostrato un notevole potenziale, giocando prevalentemente come ala destra. Irié è alto 1,85 metri e usa principalmente il piede destro: si distingue per la sua velocità e abilità nel dribbling, caratteristiche che lo rendono pericoloso nelle situazioni uno contro uno e gli permettono di creare numerose occasioni da gol per sé e per i suoi compagni.

Irié è un giocatore versatile, capace di adattarsi a diverse posizioni offensive, ma il suo ruolo principale è quello di esterno d'attacco di destra. La sua altezza gli consente di essere efficace anche nei duelli aerei, mentre la sua agilità e rapidità di movimento lo rendono un'opzione dinamica sulle fasce. La sua giovane età e il talento naturale suggeriscono un grande margine di crescita, dove è attualmente coinvolto a livello Under 20.


Irié è entrato a far parte della Prima squadra nel luglio 2023, che lo ha messo sotto contratto fino al 30 giugno 2026. Con il club francese, si sta facendo notare nel Championnat National, il terzo livello del calcio francese, e continua a sviluppare le sue capacità in un contesto competitivo.