Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Serie A
Milan a caccia di centrocampisti da 4-3-3: Wieffer e Fofana i nomi più gettonatiTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 17 giugno 2024, 10:15Serie A
di Simone Lorini

Milan a caccia di centrocampisti da 4-3-3: Wieffer e Fofana i nomi più gettonati

Il Corriere dello Sport ricorda come il Milan sia a caccia di rinforzi di centrocampo per il 4-3-3: questa è la traccia di Paulo Fonseca, mentre il Milan segue attentamente sia Fofana che Wieffer. E non tiene come secondari gli obiettivi in quel reparto, anche se ogni vero affondo potrebbe avere dei tempi dilatati. Il giocatore del Monaco ha mercato fin d'ora, anche tra le big d'Europa: lascerà il Principato, come ha fatto capire lo stesso Fofana nelle ultime settimane.

Youssouf Fofana ha un contratto in scadenza tra un anno, e la volontà di misurarsi con un altro club dopo aver conquistato il secondo posto in Ligue 1 col Monaco. Assieme alla qualificazione in Champions League, ritrovata passando per un anno di digiuno. Il centrocampista però la giocherà altrove, sperando in un salto di qualità al termine di Euro 2024.


Ci sarà l'arretramento di Loftus-Cheek col modulo nuovo, mentre il sacrificato può essere Bennacer quando arriverà un nuovo acquisto. Per adesso nel reparto rossonero troviamo un ricambio per ogni ruolo, e Fonseca punterà sull'equilibrio. Condizione-base, nel momento in cui il lascito dell'ultimo Milan è una stagione con 49 gol incassati in campionato e 69 comprese le coppe. Il nuovo sistema – il vantaggio è che non servirà troppo tempo per mandarlo a memoria – poggia su convinzioni e conoscenze che Fonseca ha già acquisito, allenando due anni in Italia. Il Milan ha il tesoretto che deriva dalla cessione definitiva di De Ketelaere: 22 milioni nelle casse rossonere, quanto occorre per fiondarsi su un nome come quello di Mats Wieffer: l'olandese ha appena completato una stagione con annesso l'esordio in Europa col Feyenoord, dopo aver vinto lo scudetto l'anno scorso.