Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / milan / Serie A
Inter, stagione salvata con 250 mln da Goldman Sachs. Rimandati i discorsi sulla cessioneTUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 31 marzo 2021 10:30Serie A
di Tommaso Bonan

Inter, stagione salvata con 250 mln da Goldman Sachs. Rimandati i discorsi sulla cessione

E' Goldman Sachs l’ancora a cui Suning si è aggrappata per rispettare e superare le scadenze di marzo dell'Inter. Dopo aver trattato a lungo con Fortress e King Street - sottolinea il Corriere dello Sport nella sua analisi -, la soluzione individuata sarebbe invece quella di un “bridge loan”, prestito ponte, ottenuto dalla banca d’affari. Il denaro, concesso direttamente a Suning, garantirebbe poi la liquidità necessaria all’Inter.
A tempo - Un prestito ponte è un prestito a breve termine. Vale a dire che - continua il Corriere dello Sport - deve essere restituito entro un arco temporale ridotto, oppure diventa obbligatorio “coprirlo” attraverso un finanziamento permanente. Ciò significa che la definizione del futuro dell’Inter è soltanto rimandata, al più tardi di un paio di mesi. In sostanza, Steven Zhang ha trovato il modo di recuperare le risorse necessarie per arrivare al termine della stagione (circa 250 milioni), e possibilmente festeggiare lo scudetto da proprietario, ma poi non potrà che tornare d’attualità la cessione di una quota del club, che sia di minoranza di maggioranza.

Futuro - Sempre Goldman Sachs continua a sondare il terreno in tal senso. La pista che porta a Bc Partners resta aperta, ma anche Pif non molla la presa. A differenza di Bc Partners, però, Pif sarebbe interessato anche ad una quota di minoranza, più o meno il 30%. Si tratterebbe, comunque, di un passaggio iniziale, per poi sfociare nell’acquisizione della maggioranza, conclude il Corriere dello Sport.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000