Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / milan / Serie A
ESCLUSIVA TMW - Tebas: "Ancelotti, Alaba, Aguero: LaLiga continua ad attrarre talenti di fama mondiale"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 01 luglio 2021 12:38Serie A
di Giacomo Iacobellis
esclusiva

Tebas: "Ancelotti, Alaba, Aguero: LaLiga continua ad attrarre talenti di fama mondiale"...

Javier Tebas fa il bilancio della stagione 2020-21, una delle più competitive degli ultimi anni, e guarda al futuro con fiducia. Il presidente de LaLiga, intervistato da TuttoMercatoWeb.com a margine dell'evento organizzato da LaLiga per salutare il campionato ormai trascorso, ha parlato a 360° toccando anche il tema calciomercato. "È stata una stagione difficile e il nostro obiettivo era quello di non dover rimandare nessuna partita. Abbiamo eseguito 100.000 PCR e 200.000 test antigenici, col personale de LaLiga che lavorava all'interno dei singoli club proprio per soddisfare tutti i requisiti sanitari. Ce l'abbiamo fatta. Finanziariamente, abbiamo concluso la stagione meglio di quanto potessimo immaginare. Prevedevamo infatti perdite da 800 milioni di euro, mentre questa cifra finirà per avvicinarsi ai 600-700 milioni di euro", esordisce il numero uno del calcio spagnolo.

Nuovi campioni ne LaLiga 2021-22 - "Ancelotti, Alaba e Aguero sono grandi stelle, grandi calciatori e allenatori. Ciò significa che LaLiga continua ad attrarre talenti di livello mondiale, anche se ci aspetta un mercato anomalo. La campagna acquisti continuerà infatti a essere diversa quest'anno: i soldi andranno a compensare le perdite economiche dovute alla pandemia piuttosto che essere utilizzati per colpi con cifre da capogiro".

Super League - "La saga della Super League significa che dovremmo essere pronti per eventuali nuovi tentativi".

Governance del calcio - "I campionati nazionali sono il motore industriale di ogni nazione, questo deve essere il principio di base. Ci devono essere accordi migliori con UEFA e FIFA. Viviamo in un'epoca in cui la soluzione a tutto sembra essere quella di cambiare il format e le regole del calcio. Personalmente, ogni giorno credo meno nel TAS. Non è un organismo indipendente. Il calcio mondiale ha bisogno di pensare a lungo alla direzione in cui sta andando. La UEFA multa i club e poi il TAS ribalta tutto, e ciò succede solo quando si tratta di determinati club. Quindi la UEFA non sbaglia a multare il Maiorca, ma lo fa quando multa Manchester City e PSG? Fatemi capire".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000