Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / milan / Altre Notizie
TMW RADIO - Longhi: "Così si può battere l'Inghilterra. Roma, a Mourinho servirà tempo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
giovedì 08 luglio 2021 13:53Altre Notizie
di TMWRadio Redazione
tmwradio

Longhi: "Così si può battere l'Inghilterra. Roma, a Mourinho servirà tempo"


TMW Radio, per "Eurologia", il giornalista Bruno Longhi ha detto la sua sugli Europei 2020.

Mourinho dice che ci vuole tempo per costruire:
"Ho ascoltato ieri Inzaghi, in cui dice che la società gli ha garantito che la squadra sarà forte come prima. Qui è il contrario. Ci vuole pazienza e l'avviso è ai tifosi. Attenzione, non pensiate che con la bacchetta magica di Mourinho la Roma diventi subito una squadra da Scudetto. Giusto, a patto che queste parole vengano ricordate in futuro". 

Inghilterra in finale con l'Italia. Quali i punti deboli e di forza degli inglesi?
"E' un inedito assoluto, per l'Italia è la prima volta contro gli inglesi in una finale. Sono forti fisicamente, hanno difensori che sono dei colossi, centrocampisti di contenimento, Kane sta giganteggiando dopo un inizio deludente, e poi c'è Sterling, che ha rubato l'occhio più di tutti in questo Europeo. Noi possiamo rispondere solo con quel gioco che non si è visto con la Spagna".

Ieri arbitraggio contestato. il rigore per gli inglesi c'era?
"E' un rigorino, ossia se lo assegni o meno ti porti dietro le critiche di tutti. E' difficile dirlo. C'è un piccolo contatto, proprio come nel caso di Belgio-Italia".

Il fattore ambientale inciderà a Wembley?
"Si. Noi avremo il piccolo vantaggio di aver giocato un giorno prima. Lo stadio sosterrà gli inglesi, l'Italia avrà solo il modo di giocare a calcio per contrastarli. Il percorso agli inglesi pare gli sia stato disegnato su misura".

E' giusto confermare gli undici visti con la Spagna?
"Se prendiamo quella partita come parametro andrebbero cambiati tutti, forse si salva solo Chiesa. E' stato un inseguimento alla palla che non abbiamo portato a termine. Credo che la squadra sarà quella. Il valore medio della nostra Italia è questo, dobbiamo andare oltre, tornare a produrre una grande prestazione. Solo così potremo zittire Wembley".

Serie A, ad oggi chi è messo meglio per lo Scudetto?
";La Juventus, che ha riportato a casa Allegri e vuole Locatelli. All'Inter non c'è più Conte e Hakimi e chissà se è chiuso il mercato in uscita. Non può più pensare di partire da +13. Il Milan avrà le sue problematiche da risolvere, manca il sostituto di Calhanoglu, ma anche Kessiè che andrà in Coppa d'Africa".

Napoli, quale situazione è la più complicata tra i giocatori da tenere?
"Credo Insigne. Fabian Ruiz ha avuto poco spazio, quindi vedremo se ADL lo cederà alle sue condizioni. Insigne però è il tema più complicato .Sta facendo bene, il Napoli però non è andato in Champions e il presidente ha fatto capire che va abbassato il monte stipendi. E ha già spostato l'attenzione sul giocatore. Vedendo all'estero ci sono poche squadre disposte ad accontentarlo, forse solo il Psg".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000