Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / milan / Serie A
Eurorivali - Galtier e il mercato hanno rivoluzionato il PSG. Squadra più forte ed equilibrataTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 5 settembre 2022, 15:26Serie A
di Michele Pavese

Eurorivali - Galtier e il mercato hanno rivoluzionato il PSG. Squadra più forte ed equilibrata

Una vera e propria rivoluzione estiva. Gli addii di Leonardo e Mauricio Pochettino e gli arrivi di Luis Campos e Christophe Galtier hanno cambiato completamente il volto del Paris Saint-Germain, avversario della Juventus nella gara d'esordio della fase a gironi e uno dei favoriti alla vittoria finale.

Mercato - Quattro centrocampisti, un terzino e un attaccante giovane di scorta. Il club parigino ha lavorato tanto nella sessione estiva del mercato e ha portato nella capitale Vitinha, Renato Sanches, Soler, Fabian Ruiz, Mukiele ed Ekitike. Un robusto restyling che offre a Galtier tante soluzioni in mezzo (dove Verratti ha finalmente concorrenza) e davanti. Tante le cessioni; grazie anche al lavoro di Antero Henrique sono andati via tutti gli esuberi (è rimasto solo Icardi).

Acquisti
Vitinha (22), centrocampista dal Porto
Fabian Ruiz (26), centrocampista dal Napoli
Carlos Soler (25), centrocampista dal Valencia
Renato Sanches (24), centrocampista dal Lilla
Nordi Mukiele (24), terzino destro dal Lipsia
Hugo Ekitiké (20), attaccante dal Reims

Cessioni
Arnaud Kalimuendo (20), attaccante al Rennes
Thilo Kehrer (25), difensore centrale al West Ham
Alphonse Areola (29), portiere al West Ham
Idrissa Gueye (32), centrocampista all'Everton
Julian Draxler (28), centrocampista al Benfica
Marcin Bulka (22), portiere al Nizza
Abdou Diallo (26), difensore centrale al Lipsia
Georginio Wijnaldum (31), centrocampista alla Roma
Leandro Paredes (28), centrocampista alla Juventus
Ander Herrera (33), centrocampista all'Athletic Club
Colin Dagba (23), difensore centrale allo Strasburgo
Layvin Kurzawa (29), terzino sinistro al Fulham
Junior Dina Ebimbe (21), centrocampista all'Eintracht

Svincolati: Angel Di Maria, Rafinha, Xavi Simons.

Il colpo - Tutti gli acquisti sono di spessore, forse Renato Sanches un po' di più. Il portoghese è nel pieno della sua maturazione, dopo ottime stagioni trascorse a Lilla, e ritrova un allenatore che lo conosce benissimo. Dopo il flop al Bayern, ecco l'occasione per ritagliarsi un posto nei top d'Europa. Il Milan lo ha cercato con insistenza ma lui ha voluto restare in Francia.

Tattica e formazione titolare - Il cambiamento più grande lo ha portato il nuovo allenatore, ed è una rivoluzione tattica che finora ha portato ottimi risultati, soprattutto nell'equilibrio di una squadra che negli anni scorsi ha sempre mostrato qualche crepa di troppo. Il 3-4-3 libera i tre fenomeni davanti da compiti difensivi e garantisce allo stesso tempo grande compattezza.
Questo l'11 titolare di base: Donnarumma; Ramos, Kimpembe, Marquinhos; Hakimi, Verratti, Vitinha, Mendes; Messi, Mbappé, Neymar