Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / milan / Serie A
Kiwior conquista tutti: anche Lewandowski stregato dal nuovo uomo mercato dello SpeziaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 30 settembre 2022, 08:15Serie A
di Marco Conterio

Kiwior conquista tutti: anche Lewandowski stregato dal nuovo uomo mercato dello Spezia

Pescato dallo Spezia nello Zilina, lo stesso club dove l'ex uomo mercato di Sampdoria e degli Aquilotti, Riccardo Pecini, ha preso anche Milan Skriniar, Jakub Kiwior è una delle grandi rivelazioni di questo campionato. Domenica, nel lunch game dell'Olimpico, difficilmente si troverà davanti Ciro Immobile considerato il caso relativo allo stop del centravanti della Lazio in Nazionale e tutte le polemiche che lo hanno accompagnato.

La benedizione di Lewandowski
A proposito di rappresentativa nazionale: direttamente dal ritiro polacco, per Kiwior è arrivata addirittura l'investitura da parte di Robert Lewandowski. "Kiwior è già una realtà, ha davvero un grande potenziale". Parole importanti da parte della punta del Barcellona, che in carriera di difensori forti ne ha sfidati tanti. In un documentario prodotto dalla Federcalcio polacca, l'ex Bayern Monaco ha elogiato il 22enne difensore dello Spezia: "Me ne sono accorto durante il riscaldamento prima della partita contro l'Olanda, perché in allenamento è molto difficile vedere certe cose. Ho chiesto: 'Chi è?'. Poi l'ho visto durante la partita, è stato straordinario".

Il futuro è da big
La gara contro la Lazio, anche contro un falso nueve che sia Pedro o Zaccagni, sarà un nuovo esame, un banco di prova al quale assisteranno in molti interessati. Luca Gotti sembra aver trovato la chiave giusta per esaltare al meglio il polacco che è finito con forza nel mirino di tanti club a partire dal Milan. I rossoneri preparano un'offerta per provare a prenderlo forse già a gennaio: lo Spezia chiede 15 milioni come base d'asta considerato che il 20% dovrà andare allo Zilina. Il futuro è già iniziato. Da grande.