Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Serie A
LIVE TMW - Milan, Tomori: "Dopo Londra ero arrabbiato, domani vogliamo la rivincita"TUTTO mercato WEB
lunedì 10 ottobre 2022, 14:15Serie A
di Antonello Gioia
fonte dall'inviato a Milanello, Antonello Gioia

LIVE TMW - Milan, Tomori: "Dopo Londra ero arrabbiato, domani vogliamo la rivincita"

Come di consueto per le vigilie di Champions League, oltre a Stefano Pioli c'è anche un calciatore in conferenza stampa; in vista di Milan-Chelsea è il turno di Fikayo Tomori: segui in diretta dalle 14.00 tutte le dichiarazioni del centrale rossonero con il live testuale su TMW.

14:00 | Comincia ora la conferenza stampa di Fikayo Tomori.

Hai esultato in maniera intensa contro la Juventus...
"Dopo il Chelsea ero arrabbiato e volevo dare tutto sul campo, poi ho segnato e ho sentito questo feeling: ero eccitato e felice. Volevo cancellare la partita di Londra è segnare è stata una bella sensazione".

La squadra ha reagito dopo la sconfitta contro il Chelsea...
"È stata una brutta partita per noi, non abbiamo giocato come al solito e come sono abituato a vedere nell'ultimo anno e mezzo. Ma siamo riusciti a reagire positivamente, giocando un'ottima gara contro la Juve. Questo ci ha permesso di allontanare la sconfitta contro il Chelsea e siamo qui domani per prenderci la rivincita".

Domani, a San Siro, troverai la tua ex squadra...
"Do sempre il mio meglio in ogni partita; settimana scorsa non ci sono riuscito, ma il calcio ti dà sempre un'altra chance e cercheremo di sfruttarla al meglio domani: sicuramente dimostreremo che possiamo fare molto meglio. Non abbiamo bisogno di motivazioni: certamente spingeremo di più".


Il Chelsea fa meno paura in trasferta?
"No. Vogliamo vincere ogni partita. Siamo arrabbiati perché non abbiamo vinto a Londra, vogliamo cancellare quella prestazione. Non siamo stati il Milan, non sono stato io quello visto. Dobbiamo imparare da Londra".

Hai avvertito la sensazione che in questo club si deve alzare sempre il livello?
"So che il Milan è un grande club, sono orgoglioso di essere qui. Siamo una squadra forte, sappiamo che possiamo alzare il nostro livello. Quando il mister dice la formazione, andiamo in campo per dare tutto e vincere la partita. Spero che quest'anno possiamo vincere ancora".

In Champions il Milan non ha reagito dopo lo svantaggio, al contrario di quanto succede in Italia...
"Reagiamo sempre allo stesso modo: vogliamo segnare. Contro il Chelsea non era il vero Milan, non abbiamo dato la reazione che volevamo: vogliamo imparare da quella sconfitta".

Può essere questa gara importante anche in ottica nazionale con Southagate?
"Ogni partita è un'opportunità per dimostrare che posso e voglio giocare. Ho parlato con Southgate e lui mi ha detto che devo continuare così e che sta guardando ogni partita; questo lo so già, so che devo continuare ogni partita dando il massimo e poi Southgate deciderà. Voglio dare il massimo per andare al Mondiale e giocare con l'Inghilterra".

14:16 | Termina qui la conferenza stampa di Fikayo Tomori.