Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Serie A
Rinnovo Leao con una deroga alla policy aziendale. E il bilancio semestrale chiude con un utileTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 3 giugno 2023, 11:30Serie A
di Tommaso Bonan

Rinnovo Leao con una deroga alla policy aziendale. E il bilancio semestrale chiude con un utile

È una tavola da surf l’immagine social scelta dal Milan per annunciare il rinnovo contrattuale di Rafael Leao, come a dire: via sulla cresta dell’onda. Adesso - sottolinea il Corriere della Sera - sta a lui, perché il Milan la sua parte l’ha fatta, garantendogli uno stipendio da star da 5 milioni netti a stagione che con i premi arrivano facilmente a 7.

L’accordo scade nel 2028, con una clausola rescissoria da 175 milioni che mette al riparo il club dall’ennesima fuga di talenti a zero euro, dopo i casi Donnarumma, Kessie e Calhanoglu.

Policy aziendale. Leao è un asset fondamentale - prosegue il CorSera - ed giusto che per trattenerlo si derogasse anche alla policy aziendale del tetto degli ingaggi da 4,5 milioni, che peraltro ha consentito - insieme alla gestione virtuosa e alla crescita del marketing - di chiudere l’ultimo bilancio semestrale con un utile di una decina di milioni.