Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / monza / Serie A
Fiorentina, risalgono le quotazioni di Palladino per il post Italiano. Aquilani in attesaTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2024 @fdlcom
venerdì 24 maggio 2024, 19:38Serie A
di Lorenzo Di Benedetto
fonte Marco Conterio

Fiorentina, risalgono le quotazioni di Palladino per il post Italiano. Aquilani in attesa

La Fiorentina pensa solo e soltanto alla finale di Conference League della prossima settimana ma intanto la dirigenza è comunque al lavoro per individuare il sostituto di Vincenzo Italiano, visto che il tecnico è destinato a partire a prescindere da quello che sarà il risultato della gara di Atene contro l'Olympiacos in programma per mercoledì prossimo alle ore 21.

Contatti con Palladino.
Secondo quanto raccolto dalla redazione di TMW gli uomini mercato del club viola hanno riattivato i contatti diretti con Raffaele Palladino, attuale allenatore del Monza già entrato nel mirino della società gigliata nelle scorse settimane. Le quotazioni dell'ex attaccante sono in risalita mentre Alberto Aquilani, altro nome ai primi posti della lista della dirigenza della Fiorentina, resta in attesa di eventuali chiamate e nei prossimi giorni parlerà anche con il Pisa, suo attuale club. Palladino al momento è comunque in pole e se verrà trovato l'accordo sarà probabilmente lui l'erede di Italiano.


Il rinnovo di Italiano.
Da non dimenticare il fatto che per lo stesso attuale allenatore della Fiorentina potrebbe scattare il prolungamento automatico con i viola, previsto in caso di qualificazione alla prossima Europa League. Se mercoledì dovesse arrivare la vittoria della Conference il rinnovo sarebbe realtà, ma a prescindere da questo la sua avventura a Firenze terminerà.