Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Serie A
Napoli, è gelo con l'agente di Osimhen: rinnovo distante, possibile addio già a gennaioTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 27 settembre 2023, 16:38Serie A
di Pierpaolo Matrone

Napoli, è gelo con l'agente di Osimhen: rinnovo distante, possibile addio già a gennaio

A un anno e nove mesi dalla scadenza del contratto, Victor Osimhen diventa un caso al Napoli. Non tanto per il rinnovo, a lungo trattato durante la scorsa estate con una serie (se ne contano addirittura una decina) di incontri con il suo procuratore Roberto Calenda, ma per quanto è accaduto nelle ultime ore: il video diffuso dal Napoli su TikTok che ha fatto arrabbiare il giocatore e l'agente, al punto da cancellare ogni foto in maglia azzurra da Instagram e minacciare addirittura di adire le vie legali.

Il rinnovo è più distante che mai
I rapporti, dunque, sono ai minimi storici. E' gelo tra Aurelio De Laurentiis, deus ex machina del Napoli, e l'entourage del centravanti nigeriano.

Così, stando a quanto riferito da La Gazzetta dello Sport nella sua edizione online, oggi diventa assai poco probabile che il giocatore prolunghi il contratto. Il rinnovo è distante, è possibile - si legge - che Osimhen lasci Napoli senza neanche aspettare l'estate prossima, quindi a gennaio, a stagione in corso. E sicuramente a un prezzo al ribasso rispetto all'ultima valutazione fatta dal presidente partenopeo (200 milioni), visto che il caso ha avuto una cassa di risonanza mondiale.