Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Probabili formazioni
Le probabili formazioni di Cagliari-Napoli: Osimhen torna titolare anche in campionatoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 25 febbraio 2024, 10:35Probabili formazioni
di Redazione TMW

Le probabili formazioni di Cagliari-Napoli: Osimhen torna titolare anche in campionato

Di seguito le ultime dai campi su Cagliari-Napoli raccolte dagli inviati di TMW:

Domenica 25 febbraio, ore 15
▪ Arbitro: Pairetto
▪ Classifica: Cagliari 29, Napoli 36
▪ Diretta tv a cura di DAZN

Guarda la partita su DAZN. Attiva ora!


COME ARRIVA IL CAGLIARI
Dopo il pareggio di Udine della scorsa settimana che ha spezzato una triste serie di 4 sconfitte consecutive, il Cagliari torna all'Unipol Domus per affrontare il Napoli. Il penultimo posto in classifica è preoccupante, ma Ranieri sa bene che non potrà guardare in faccia a nessuno se vorrà raggiungere l'obiettivo salvezza. Obiettivo che passerà anche per la gara di domenica, dove i rossoblù dovranno cercare di battere il più quotato avversario. Il tecnico di Testaccio potrebbe per larghi tratti confermare la formazione della scorsa settimana con Scuffet davanti al quartetto difensivo formato da Zappa-Dossena-Mina-Augello, quest'ultimo autore pure dell'assist vincente per il goal di Gaetano. Proprio l'ex partenopeo, che vorrà ben figurare, sarà protagonista a centrocampo assieme a Makoumbou e Prati. Viola potrebbe essere riproposto sulla trequarti alle spalle della coppia d'attacco formata da Luvumbo e Lapadula (da Cagliari, Giancarlo Cornacchia).

COME ARRIVA IL NAPOLI
La prima in campionato di Francesco Calzona. Dopo l’esordio in Champions League contro il Barcellona, il nuovo tecnico del Napoli è chiamato a rilanciare le speranze Champions dei partenopei sul campo del Cagliari, sfida in programma domenica alle 15. Non ci sarà capitan Di Lorenzo, squalificato, mentre è i dubbio Ngonge per un risentimento muscolare. Nel 4-3-3 del Napoli spazio a Meret tra i pali, con Mazzocchi a destra, Mario Rui a sinistra e coppia centrale con Rrahmani e Juan Jesus. A centrocampo dovrebbe trovare spazio Traore, che è sembrato in crescita contro il Barcellona, per completare il reparto con Lobotka e Anguissa. In avanti confermato il tridente visto in Champions con Politano, Kvara e Osimhen (nonostante il leggero stato influenzale) (da Napoli, Arturo Minervini).