Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Serie A
Napoli, non solo Buongiorno: per la difesa Marin supera Hermonso nelle preferenzeTUTTO mercato WEB
© foto di Federico Titone/BernabeuDigital.com
lunedì 17 giugno 2024, 11:15Serie A
di Simone Lorini

Napoli, non solo Buongiorno: per la difesa Marin supera Hermonso nelle preferenze

Oltre al 'vecchio' obiettivo Buongiorno, in casa Napoli crescono le quotazioni del centrale spagnolo Rafa Marin, classe 2002, di rientro dal prestito all'Alaves ma di proprietà del Real Madrid: è un'idea che avanza, una suggestione che può diventare altro. Il Napoli apprezza le qualità del giovane centrale spagnolo che in passato ha ricoperto anche il ruolo di terzino sinistro.

Un giocatore duttile e di prospettiva per cui il ds Manna si è già mosso col suo agente, Hector Peris Ros, vecchio procuratore di Yildiz, talento della Juventus. Sempre in Spagna, ma prossimo allo svincolo e ai 29 anni, c'è Mario Hermoso, l'altro profilo individuato dal Napoli per rinforzare la difesa. A fine giugno scadrà il suo contratto con l'Atletico Madrid.


I contatti tra il ds Manna e il suo entourage vanno avanti da tempo, si lavora per l'intesa economica sull'ingaggio che non è ancora vicina. Ma non c'è fretta. Il Napoli ha chiara la strategia per la difesa. Il primo tassello dovrà essere Buongiorno, marcatore puro, veloce, abile in campo aperto. Conte per lui stravede. Lo considera perfetto per il suo calcio aggressivo e verticale, poi toccherà a uno dei due spagnoli: lo scrive oggi il Corriere dello Sport.