Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / napoli / Le altre di A
Atalanta, Gasperini a Sky: "Napoli e le milanesi le più forti. Noi? Nessun obiettivo"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 22 settembre 2021 10:30Le altre di A
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

Atalanta, Gasperini a Sky: "Napoli e le milanesi le più forti. Noi? Nessun obiettivo"

Ai microfoni di 'Sky' Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, ha commentato la vittoria conquistata contro il Sassuolo

Ai microfoni di 'Sky' Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, ha commentato la vittoria conquistata contro il Sassuolo. La partita a Bergamo è finita 2-1: "E' stata una bella partita, anche per merito del Sassuolo. E' una squadra che gioca con velocità, tecnica e grandi attaccanti. Il secondo tempo è stato molto sofferto, mentre il primo è stato chiuso 2-1 ma non rispecchiava quanto visto in campo. Alla fine, credo il risultato sia giusto così. De Roon? E' un giocatore importante per noi, è stato fuori a lungo e ha bisogno di giocare e trovare precisione. Noi abbiamo sempre avuto una buona condizione, il problema è tecnico, abbiamo sbagliato cose semplici e appoggi facili. E' ciò che ci penalizza, ma credo sia facile migliorare sotto questo aspetto".

Muriel tornerà dopo la sosta?
"No, siamo molto più fiduciosi. Sulle lesioni muscolari serve cautela, ma ci auguriamo di recuperarlo prima".

Vi 'accontenterete' di arrivare tra le prime quattro?
"Noi non abbiamo mai l'obiettivo dello Scudetto, né dell'Europa. Iniziamo sempre cercando di capire cosa possiamo fare e quanto possiamo essere competitivi. La mia sensazione è che quest'anno tante squadre si siano rinforzate in modo notevole e sarà un campionato molto equilibrato. In questo momento non abbiamo obiettivi, non abbiamo la statura di una squadra capace di arrivare tra le prime quattro ma la possiamo trovare migliorando sotto l'aspetto tecnico. Per essere più competitivi dobbiamo essere più bravi sotto l'aspetto tecnico".

La prossima sarà la prima settimana decisiva della stagione.
"La soglia di soddisfazione sarà sempre la prestazione. Inter e Milan insieme al Napoli sono oggi le squadre più forti e noi dobbiamo capire nello scontro con le milanesi dove andiamo a sbattere e questo sarà il nostro spirito. E' una settimana decisiva in quel senso, non per i punti".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000