Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / napoli / Le Interviste
L'ex Di Napoli: "Mi sento salernitano! Spero in punti nel derby, non sarà facile per il Napoli"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
giovedì 28 ottobre 2021 16:10Le Interviste
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

L'ex Di Napoli: "Mi sento salernitano! Spero in punti nel derby, non sarà facile per il Napoli"

Due anni trascorsi a Salerno, altrettanti passati a Napoli. Arturo Di Napoli, il doppio ex Re Artù, ha parlato ai colleghi di Tuttosalernitana.com

Due anni trascorsi a Salerno, altrettanti passati a Napoli. Arturo Di Napoli, il doppio ex Re Artù, ha parlato ai colleghi di Tuttosalernitana.com. Di seguito alcuni stralci.

“Sono due città in cui ho vissuto bellissimi momenti. Con Napoli ho un legame che parte dalla mia adolescenza, nel tempo poi mi sono innamorato anche di Salerno. Ma credo che ci sia una certa reciprocità: con Salerno è nato un rapporto meraviglioso, una città che oggi frequento molto di più rispetto a Napoli. Mi sento un salernitano di adozione, la considero casa mia”.

Venendo alla sfida di domenica: la formazione di Spalletti ci arriva con lo strafavore dei pronostici, ma sarà davvero una partita così facile?

“Partite facili non ne esistono, per nessuno. Se il Napoli pensa di venire a Salerno a fare una passeggiata, rischia di passare un brutto pomeriggio. Si sa che a Salerno questa partita la sentono molto, se ne parlava già da prima dell’inizio di questa settimana. Se il Napoli gioca da Napoli, è chiaro che le difficoltà della Salernitana aumenteranno. È un match più complicato per i granata, non c’è dubbio, ma partite facili non esistono”.

Da un attaccante all’altro, Simy è la delusione più grande di questo avvio di stagione per i granata?

“Simy è stato penalizzato dall’essere arrivato tardi a Salerno. È uno che, per caratteristiche fisiche, ha bisogno di giocare più degli altri per trovare la forma migliore. I numeri parlano per lui, è un giocatore che alla lunga verrà fuori, di questo ne sono certo. A fine stagione avrà fatto ciò che ha sempre fatto. Sono sicuro che non sarà una delusione, ma bisogna avere la pazienza di attenderlo. Consiglio vivamente di pazientare, farà grandi cose”.

Quanto può essere penalizzante per il Napoli non avere al seguito i propri tifosi? "Il Napoli è una squadra forte, è chiaro che non avere i propri tifosi al seguito può essere penalizzante per tutti. Specie per le squadre del Sud. Alla base però c’è che il Napoli, in questo momento, ha numeri impressionanti ed è la miglior squadra del campionato. Si vede che puntano alla conquista del titolo: si è creata quell’atmosfera per poterci puntare fino in fondo. Sarà un bel derby, mi auguro che in qualche modo la Salernitana riesca a fare punti”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000