Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / napoli / Le Interviste
CdS, Salvione: "La sconfitta con l’Atalanta ha legato molto i tifosi alla squadra”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 7 dicembre 2021, 21:50Le Interviste
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

CdS, Salvione: "La sconfitta con l’Atalanta ha legato molto i tifosi alla squadra”

"E’ stato un coro unanime di applausi anche al Napoli, è stata una delle sconfitte con più complimenti degli ultimi anni".

Nel corso di 'Radio Goal' su Kiss Kiss Napoli, è intervenuto Pasquale Salvione, giornalista del Corriere dello Sport: "Petagna o Mertens contro il Leicester? Spalletti dovrà fare i conti con la partita di domenica con l’Empoli, credo che giocheranno entrambi. Bisogna capire chi partirà dall’inizio. Secondo me potrebbe giocare Petagna, anche se è difficile in questo momento tenere fuori Mertens. Dries potrebbe entrare a partita in corsa, in una gara così complicata come quella con il Leicester ci sarà bisogno dell’aiuto di tutti. Dall’inizio potrebbe giocare Demme, le scelte per via degli infortuni sono abbastanza obbligate.

Napoli-Atalanta? E’ stato un coro unanime di applausi anche al Napoli, è stata una delle sconfitte con più complimenti degli ultimi anni. Questa sconfitta ha legato molto i tifosi alla squadra, hanno apprezzato il cuore e la voglia che i giocatori hanno messo in campo nonostante le difficoltà.

Di Lorenzo? Si sentono molte volte delle critiche su dei giocatori senza pesare quello che hanno fatto, non dimentichiamoci che è campione d’Europa con l’Italia. Ha segnato anche quest’anno, è uno dei giocatori più apprezzati da Spallleti, è un vero pilastro del Napoli di quest’anno

Manolas? Spalletti ha recuperato giocatori che sembravano inutile e li ha portati a giocare ad un altissimo livello. Il solo Manolas finora è stato l’unico a non esprimersi ai suoi livelli, oggi finalmente è rientrato in gruppo. Credo che se resterà a Napoli Spalletti porterà anche lui a giocare ad alti livelli”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000