HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » napoli » Le Interviste
Cerca
Sondaggio TMW
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

Gattuso a KK: "Abbiamo forzato col 4-2-4 ma ci è andata male. Callejon e Insigne devono migliorare..."

Esordio amaro per Gennaro Gattuso sulla panchina del Napoli, con la sconfitta patita al San Paolo per mano del Parma.
14.12.2019 21:57 di Redazione Tutto Napoli.net    per tuttonapoli.net   articolo letto 219 volte

Esordio amaro per Gennaro Gattuso sulla panchina del Napoli, con la sconfitta patita al San Paolo per mano del Parma. Queste le parole dell'allenatore ai microfoni di Radio Kiss Kiss Italia: "Penso che i primi dieci minuti rispecchiano il momento negativo di questa squadra. Questa squadra non è tranquilla, a tratti è stata una squadra viva, in questo momento dobbiamo migliorare l'aspetto mentale. Io non credo alla sfortuna, credo che tante volte bisogna tenere meglio il campo, e noi in questo momento non teniamo bene il campo, dobbiamo risolvere il prima possibile. 

Penso che la squadra ha giocato tantissimo nella metà campo del Parma. L'aspetto pià importante da sottolineare è come abbiamo preso i gol, e come sistematicamente ci siamo trovati con due terzini alti, questo è stato uno dei problemi. 

Per me era importante partire bene con una vittoria, ci è andata bene. Abbiamo forzato con il 4-2-4 negli ultimi quindici minuti, come abbiamo provato anche in allenamento.

Dobbiamo pensare all'equilibrio, dobbiamo migliorare la condizione e come attaccare. Callejon è un maestro nel riempire l'area ma oggi non c'è riuscito, Insigne deve farlo molto di più. Dobbiamo migliorare l'aspetto legato all'equilibrio".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Napoli

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510