Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
Balotelli: “Fallo di Lautaro su Lobotka e rigore per il Napoli! Se non me lo danno divento pazzo”TUTTO mercato WEB
martedì 5 dicembre 2023, 17:00Le Interviste
di Francesco Carbone
per Tuttonapoli.net

Balotelli: “Fallo di Lautaro su Lobotka e rigore per il Napoli! Se non me lo danno divento pazzo”

"Se me l’avessero fischiato contro sarei stato sincero, rivedendo l’azione avrei ammesso che il fallo c’era”.

Intervenuto durante una diretta Twitch di TvPlay, l'ex attaccante di Monza, Inter e Milan Mario Balotelli ha analizzato così i tanti temi dell'ultimo scontro diretto tra Napoli e nerazzurri: “La parata di Sommer su Elmas? Da attaccante mi avrebbe dato fastidio se il portiere avesse preso un tiro del genere. Il gol di Calhanoglu è splendido, merita un bel nove. Io avrei tirato sull’altro palo rispetto a quello di Calhanoglu, ha fatto una cosa difficilissima incrociandola e tenendo il pallone rasoterra. È uno dei gol più difficili realizzati in questo campionato, ha fatto qualcosa di eccezionale. Non pensavo all’inizio che l’ex Milan diventasse così importante e decisivo nell’Inter, sinceramente non me l’aspettavo. È uno dei top five che giocano in Europa in quel ruolo. Casemiro ad esempio non è più lui. Kimmich del Bayern è di altissimo livello, così come Gundogan“.

Gli episodi arbitrali:
"L’episodio contestato dal Napoli? È fallo di Lautaro su Lobotka, lo abbraccia e lo tira giù. Per me è fallo, non ci sono dubbi: il gol andava annullato. Il problema è che l’arbitro non giudica falloso questo intervento. Ed è assurdo che il VAR non sia intervenuto. Dal momento che c’è la tecnologia, per sicurezza l’arbitro doveva rivedere l’azione. A noi contro il Besiktas hanno annullato un gol per un fallo molto simile. Se Lautaro non avesse cinturato Lobotka sarebbe stato tutto regolare. Un arbitro dev’essere sicuro sapendo che se non interviene in una determinata azione c’è il VAR a cui si può rivolgere. L’abbraccio rende l’azione fallosa, non c’è dubbio”.

Ancora su Napoli-Inter:
"La parata di Sommer su Kvaratskhelia è da nove. L’intervento di Acerbi su Osimhen? Se non mi danno un rigore così divento pazzo, vado fuori di testa. Il tocco è leggero ma non è sulla palla. Come si fa a dire che non è rigore? Il piede di Acerbi va sulla caviglia di Osimhen, per me è rigore netto. Non finisco questa puntata! Il tacchetto sul tallone fa male, non è un contatto leggero. Osimhen non simula niente, altro che. Se fossi stato in campo con il Napoli di fronte a questa situazione avrei visto il piede di Acerbi sulla caviglia di Osimhen. Se me l’avessero fischiato contro sarei stato sincero, rivedendo l’azione avrei ammesso che il fallo c’era”.