Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
Frosio: "Conte ha carattere e accetterebbe il Napoli, ma serve qualificarsi in Europa"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 27 febbraio 2024, 09:40Le Interviste
di Davide Baratto
per Tuttonapoli.net

Frosio: "Conte ha carattere e accetterebbe il Napoli, ma serve qualificarsi in Europa"

A Radio Crc nel corso della trasmissione Si Gonfia la Rete è intervenuto Alex Frosio, giornalista

A Radio Crc nel corso della trasmissione Si Gonfia la Rete è intervenuto Alex Frosio, giornalista: “Le situazioni si evolvono, cambiano e uno dei problemi principali del Napoli credo sia quello di aver perso le relazioni tra giocatori. Mi pare manchi l’intesa in questa squadra e inusitati si vedono. Entrare nella testa di De Laurentiis è abbastanza difficile, aveva già deciso di esonerare Garcia e scegliere Mazzarri non dico che sia stato un ripiego, ma quasi.

E lo dico perchè quando dice che Mazzarri ha dato una mano in un momento di difficoltà mi fa capire che non avesse trovato un sostituto di Garcia. Voglio pensare che si stia già programmando il futuro, si stia pensando al prossimo allenatore e alla squadra che sarà. Ci vuole un carattere forte per venire a Napoli ed avere a che fare con De Laurentiis che ha un carattere forte, ma non è l’unico ad averlo in serie A. Conte questo carattere ce l’ha e non vedo perchè non debba accettare. Essere fuori dalle coppe però limita e diventa difficile prendere un nome di primissimo livello sia per ciò che concerne allenatore che calciatori".