Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Le altre di A
Milan, Pioli: "Non ho parlato con altre squadre e non ho appuntamenti con la società"TUTTO mercato WEB
© foto di DANIELE MASCOLO
sabato 18 maggio 2024, 23:30Le altre di A
di Davide Baratto
per Tuttonapoli.net

Milan, Pioli: "Non ho parlato con altre squadre e non ho appuntamenti con la società"

Stefano Pioli, allenatore del Milan, ha parlato così ai microfoni di Sky Sport nel post-partita col Torino

Stefano Pioli, allenatore del Milan, ha parlato così ai microfoni di Sky Sport nel post-partita col Torino: "Il risultato secondo me è troppo netto, abbiamo concesso solo quattro tiri in porta. Nel primo tempo siamo stati disattenti, è stata una partita difficile. Sono stati più attenti e determinati".

Per arrivare ai livelli delle squadre in alto cosa manca?
"Quest'anno siamo stati i migliori dei normali, vuol dire che la squadra ha dato tanto e ha lavorato bene. Non è un discorso di titolari e alternative, stasera il Torino ci ha messo qualcosa in più".

Si avvicina l'ultima di campionato, le sue sensazioni?
"Che sarà l'ultima partita di campionato, poi vedremo. Di questo si parla da troppi mesi, la squadra è stata brava perché non è semplice seguire un allenatore in una situazione del genere. Io ho vissuto tutto con grande equilibrio".

La difficoltà in questa condizione per te qual è stata?
"Non ho avuto difficoltà perché il gruppo è sempre stato coeso. Abbiamo avuto difficoltà come le altre squadre, abbiamo fatto un buon campionato. Il rammarico resta l'uscita dalla Champions League".

Con un paio di gol alla Salernitana puoi avere il miglior attacco di questi tuoi cinque anni, mentre sei già la peggior difesa.
"Sono due dati significativi e importanti, abbiamo avuto difficoltà difensive ma siamo stati - anche stasera - poco lucidi. Potevamo fare molto meglio, abbiamo subito troppi gol in questa stagione".

Ti aspetti di ricevere una convocazione dalla società prima dell'ultima partita in casa?
"Non ho appuntamenti con la società, non so cosa accadrà. Se succederà prima o dopo la Salernitana".

A cosa ti riferisci quando dici "troppi mesi"?
"Non ce l'ho con nessuno, situazione non semplice che abbiamo gestito nel migliore dei modi".

Dopo ti piacerebbe andare al Nord, Centro o Sud?
"Non ho parlato con nessun'altra squadra, ho troppo rispetto per quanto abbiamo fatto in questi anni. Ci penserò quando sarà il momento giusto, ora sono concentrato per questo finale".