Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
Ag. Motta: "ADL si è accorto degli errori. Conte? Dirigerà tutto il settore tecnico"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
lunedì 10 giugno 2024, 20:50Le Interviste
di Davide Baratto
per Tuttonapoli.net

Ag. Motta: "ADL si è accorto degli errori. Conte? Dirigerà tutto il settore tecnico"

In diretta a Radio Marte nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Dario Canovi, agente FIFA tra gli altri di Thiago Motta

In diretta a Radio Marte nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Dario Canovi, agente FIFA tra gli altri di Thiago Motta: "Motta? Grande allenatore, non è una scoperta, io lo dico da quando esordì con i giovani del PSG. È uno degli allenatori giovani più capaci, ha già dimostrato il suo valore e continuerà a farlo. Serie A con tanti cambi in panchina? Particolarmente interessanti oltre Motta, anche Baroni alla Lazio e Italiano al Bologna.

Tanti allenatori italiani giovani, che daranno un’aria nuova al calcio italiano, aggiungendosi ai validissimi allenatori esperti come Allegri, lo stesso Conte, Gasperini. Lavoro duro con Conte? Anche con Spalletti  i calciatori lavoravano tanto, come hanno dimostrato i risultati ottenuti sul campo. Conte fa lavorare tanto, la preparazione è fondamentale per la stagione. Il leccese chiede e dà grande dedizione al lavoro. Lukaku? A Roma ha fatto bene, si è adeguato poco al gioco di Inzaghi mentre per quello di Conte è perfetto. Cambio di direzione di ADL? Il patron si è accorto degli errori della passata stagione e sta ponendo rimedio. Conte non sarà solo l’allenatore del Napoli ma dirigerà tutto il settore tecnico azzurro, altrimenti difficilmente credo sarebbe venuto a Napoli. Buongiorno? È uno dei migliori difensori centrali d’Europa, conferirebbe alla difesa del Napoli quella solidità che gli è mancata nella ultima stagione. C’è però da capire se il Torino lo lascerà andare: punta tanto su di lui, è un calciatore emblema e simbolo della squadra”.