Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Notizie
Clamorosa svolta per De Zerbi: è ad un passo dalla panchina del MarsigliaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 13 giugno 2024, 13:23Notizie
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

Clamorosa svolta per De Zerbi: è ad un passo dalla panchina del Marsiglia

De Zerbi in passato era stato accostato anche a diversi club inglesi, ma a quanto pare, dopo Italia e Inghilterra, il suo futuro sarà ora in Francia

Matrimonio a sorpresa per Roberto De Zerbi: il Marsiglia ha accelerato per l’ex Brighton, che ha gradito la corte, vedendo l’esperienza in Ligue 1 come un ulteriore passo in avanti per la sua carriera. Parti vicinissime. Lo riporta la redazione di Sportitalia.  De Zerbi in passato era stato accostato anche a diversi club inglesi, ma a quanto pare, dopo Italia e Inghilterra, il suo futuro sarà ora in Francia. 

De Zerbi ha ricevuto il premio intitolato a Nicola Ceravolo nella giornata di ieri e ha parlato così a Italpress del suo futuro: "Mi piace allenare, poi dove farlo si vedrà. Sono stato bene in Inghilterra, vediamo. L'importante non è dove allenerò, ma è come andare, come stare in quel posto. Sono sempre stato abituato a scegliere con lucidità e senza farmi prendere dall'ansia di dover per forza allenare. Mi piacerebbe andare in un altro paese dove non sono stato, cercare di imprimere lo stesso gioco in posti diversi. Credo che gli allenatori italiani siano i migliori, sempre all’avanguardia, come comprensione del gioco pochi ci battono. L’ambiente fuori cambia, da noi il risultato sposta tutto, all’estero si vive diversamente.