Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / napoli / Le Interviste
Caressa su Zidane: "La sua espulsione è tra i momenti più difficili della mia carriera, Fabian me lo ricorda"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 21 giugno 2022, 22:20Le Interviste
di Redazione Tutto Napoli.net
per Tuttonapoli.net

Caressa su Zidane: "La sua espulsione è tra i momenti più difficili della mia carriera, Fabian me lo...

"Perché era molto brutto quello che vedevo, ma era anche molto favorevole per l’Italia".

Fabio Caressa, giornalista di Sky Sport, ha svelato un retroscena di una delle sue telecronache più famose: “Uno dei momenti più difficili della mia carriera è stato quando ho dovuto commentare l’espulsione di Zidane ai Mondiali del 2006 in Germania. Perché era molto brutto quello che vedevo, ma era anche molto favorevole per l’Italia. Il cartellino rosso, infatti, ha deciso molto dal punto di vista degli umori prima dei rigori. Però era un gesto fatto dal calciatore che durante la mia carriera ho forse più amato. Quando facevo le telecronache ero assolutamente innamorato di come Zidane toccasse il pallone, aveva un modo di accarezzarlo che non ho quasi mai più trovato nei calciatori. Ora lo ritrovo un po’ in qualcosa di Fabian del Napoli, questo modo di accarezzare con la suola il pallone mi ricorda un po’ vagamente Zidane”.