Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / napoli / Serie A
Un primo tempo pazzesco con due rigori assegnati e un autogol: al 45' Milan-Inter è 1-1TUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO
domenica 7 novembre 2021, 21:35Serie A
di Marco Conterio

Un primo tempo pazzesco con due rigori assegnati e un autogol: al 45' Milan-Inter è 1-1

Il derby, 1-1 al 45', si apre con una delle coreografie più toccanti viste su una curva, dedicate a vittime del Covid e a tutto il personale sanitario che in questi mesi lo ha combattuto senza sosta. L'applauso arriva anche dal pubblico nerazzurro, che poi sportivamente festeggia dopo soli dieci minuti: Kessie recupera un pallone da faticatore e lottatore in area, poi si lascia prender la mano e pure la sfera dal pressing di Calhanoglu. Il turco lo anticipa, l'ivoriano lo stende ed è rigore per l'Inter: dal dischetto va proprio il grande ex e dopo il gol dell'1-0 va ad esultare in modo polemico sotto la Sud. Il primo tempo è straordinario e senza sosta: pochi minuti più tardi, punizione dalla sinistra di Tonali, Tomori inganna De Vrij col movimento in area e la deviazione dell'olandese finisce alle spalle di Handanovic.

Clicca qui per seguire Milan-Inter live su TMW

Primo tempo straordinario
Al ventiseiesimo, ancora rigore, ancora per l'Inter. Senza sosta, in una frazione dove non c'è un attimo di pausa, Ballo Touré atterra Darmian che era partito in campo aperto. Dal dischetto stavolta va Lautaro Martinez ma Tatarusanu lo ipnotizza e all'angolino sinistro basso para in due tempi. La gara vive di strappi e accelerazioni continue, chi va in difficoltà rispetto agli altri sono per ora Ibrahimovic e Dzeko mentre in mezzo Tonali e Darmian sono i più in palla delle due squadre. Sul finale, poi, l'Inter sfiora due volte il gol: il primo sussulto è con Barella, servito da Bastoni, ma Ballo-Touré salva sulla linea. Dopo due minuti, Lautaro spara a lato di pochissimo con un rasoterra. Dopo 45' meravigliosi.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000