Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / palermo / Palermo
La Repubblica - Palermo, dimenticare il colabrodo. Ferrari o Barbieri per la difesaTUTTO mercato WEB
Ferrari
© foto di Federico De Luca 2023
sabato 22 giugno 2024, 09:48Palermo
di Marco Lombardi
per Tuttob.com

La Repubblica - Palermo, dimenticare il colabrodo. Ferrari o Barbieri per la difesa

"Palermo, dimenticare il colabrodo. Ferrari o Barbieri per la difesa", scrive La Repubblica. 

Con la sessione di mercato pronta ad aprire il primo luglio, il direttore sportivo Morgan De Sanctis è al lavoro per rinforzare la difesa, uno dei punti deboli del Palermo nella scorsa stagione.

Obiettivi principali per la difesa

Gian Marco Ferrari

Centrale di 32 anni, capitano del Sassuolo con 255 partite in Serie A. Il Palermo ha offerto un biennale poiché il giocatore è in scadenza di contratto. Diverse neopromosse in Serie A (Parma, Como, Venezia) sono interessate a Ferrari, ma il rapporto con Alessio Dionisi, che lo ha allenato per tre anni, potrebbe favorire il Palermo.

Dimitrios Nikolaou

Centrale greco dello Spezia, mancino, con 76 presenze in Serie A e 78 in Serie B.
Le richieste dello Spezia sono alte, ma si potrebbe sviluppare uno scambio con Edoardo Soleri destinato in Liguria e Jeroen Zoet, esperto portiere, a Palermo, ideale per affiancare il giovane Sebastiano Desplanches.

Giovani talenti

Tommaso Barbieri: Terzino jolly della Juventus, reduce da una stagione positiva con il Pisa in prestito (33 partite, 3 gol, 3 assist).
Andrea Giorgini: Centrale del SudTirol, protagonista di due stagioni molto positive in Serie B.
Tra i movimenti di mercato in uscita, la partenza di Aurelio sembra scontata, mentre il futuro di Lucioni, Nedelcearu e Graves è ancora incerto [...].