Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / palermo / Serie B
Palermo, Lund: "Il ko contro la Ternana non cambia nulla. Sappiamo cosa fare per vincere"TUTTO mercato WEB
mercoledì 28 febbraio 2024, 18:34Serie B
di Claudia Marrone

Palermo, Lund: "Il ko contro la Ternana non cambia nulla. Sappiamo cosa fare per vincere"

"Sono felice e orgoglioso di aver segnato il mio primo gol, soprattutto qui, davanti ai miei tifosi in casa. Mi spiace però che questo non abbia aiutato la squadra a vincere, ma sono felice di aver finalmente segnato": così, davanti alle telecamere di Sky Sport, il difensore del Palermo Kristoffer Lund, che nel match di ieri contro la Ternana, valevole per la 27ª giornata del campionato di Serie B, ha trovato il gol del momentaneo pareggio. Che è stata però solo un'illusione, perché le Fere hanno poi espugnato il "Barbera".

Proprio sulla gara: "Questa sconfitta per me non cambia niente. Ovviamente nessuno vuole perdere, ma fa parte del gioco. Chiaro, quando giochiamo qua sappiamo che dobbiamo vincere. Siamo una grande squadra seguita da grandi tifosi, abbiamo tutto quello che ci serve per vincere le partite: il gruppo, i giocatori... Non siamo felici e soddisfatti, ma non ci abbattiamo. Sappiamo quello che dobbiamo fare per vincere e continueremo a farlo".


Ricordiamo intanto che la formazione rosanero, con la sconfitta di ieri, è scivolata al quinto posto della graduatoria, a comunque solo quattro lunghezze dal secondo posto occupato dalla Cremonese, che di punti ne ha 50 (contro i 46 dei siciliani). La vetta dista invece 10 punti, ma sembra ormai unico appannaggio del Parma, che sta scaldando i motori per il ritorno in A.