HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » palermo » Notizie
Cerca
Sondaggio TMW
Juve immobile sul mercato: è la decisione corretta?
  Si, questa squadra non ha bisogno di rinforzi adesso
  No, alla Juventus sarebbe servito un altro terzino
  No, bisognava portare subito Kulusevski a Torino
  No, il club forzi la mano per lo scambio Rakitic-Bernardeschi

Palermo-Acireale, le pagelle dei rosanero

08.12.2019 16:35 di Claudio Puccio    per tuttopalermo.net   articolo letto 250 volte
Rosario Pergolizzi
Rosario Pergolizzi
© foto di Gabriele Di Tusa/TuttoPalermo.net

Ecco le pagelle di TuttoPalermo.net relative alla sconfitta interna dei rosanero contro l'Acireale:

PELAGOTTI: non ha particolari colpe sui gol. Voto: 6. 

DODA: difende male e spinge poco. Voto: 5. 

ACCARDI: inizia molto bene con tante chiusure puntuali, poi sbaglia in copertura nel gol del vantaggio ospite e sembra lasciarsi condizionare. Voto: 5. 

LANCINI: grave l'espulsione per uno con la sua esperienza. Voto: 4,5. 

VACCARO: mette dentro tanti palloni interessanti ed è, in generale, uno dei meno negativi. Voto: 6. 

MARTIN: si perde anche lui nella frenesia e sbaglia molto. Voto: 5. 

MARTINELLI: troppo impreciso e nervoso. Voto: 5. 

LANGELLA: viene preferito a Kraja ma non ripaga la fiducia del Mister. Voto: 5. 

AMBRO: solo la lettura della formazione ci dà prova della sua presenza, per il resto nessuno spunto degno di nota. Voto: 4,5. 

SANTANA: esce dopo 19 minuti per infortunio che sembrerebbe anche grave. Voto: s.v. 

FELICI: stavolta è troppo evanescente anche se è uno dei pochi a tentare qualcosa. Voto: 5,5. 

RICCIARDO (dal 19'): dà maggiore sostanza all'attacco ma spreca sottoporta. Voto: 5,5. 

KRAJA (dal 55'): tutt'altra cosa rispetto a Langella realizza il gol dell'illusorio 1-2. Voto: 6. 

FICARROTTA (dal 55') troppo impreciso tutte le volte che tenta il crosso. Voto: 5. 

LUCERA (dal 75') s.v. 

PERETTI (dall'86') s.v. 

PERGOLIZZI: partiamo da un dato di fatto: due partite con squadre al livello dei rosanero e due sconfitte. Nei match con Savoia e Acireale la squadra è sembrata troppo nervosa e inferiore sul piano del gioco (soprattutto oggi). Non si capisce la rinuncia a Ricciardo che sembra l'unico in grado di dare forza e sostanza all'attacco. Adesso la classifica si accorcia e bisognerà di essere in grado di vincere le partite anche quando in campo non ci sono baci e abbracci, Voto: 5. 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Palermo

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510