Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / palermo / Notizie
Comune di Palermo, presente al Mikser Festival di Belgrado 2024
domenica 19 maggio 2024, 21:46Notizie
di Tutto Palermo Redazione
per Tuttopalermo.net
fonte Comune Palermo

Comune di Palermo, presente al Mikser Festival di Belgrado 2024

Dal 23 al 25 maggio il Comune di Palermo sarà presente al Mikser Festival a Belgrado (Serbia), un evento annuale volto a promuovere il design, l’architettura, la pianificazione urbana, l’arte, la musica e le nuove tecnologie.  Per l’occasione saranno mostrati i progetti della città legati al processo di transizione ecologica in corso e due funzionari del comune parteciperanno all’Urban Lab, laboratorio volto a esplorare percorsi innovativi per le città per divenire sempre più sostenibili ed eque. Grazie alla collaborazione tra Settore Politiche Ambientali e Transizione Ecologica e Settore Cultura verrà inoltre  presentato in anteprima un video turistico promozionale realizzato dal Comune di Palermo in occasione del quattrocentenario dalla scoperta delle reliquie di Santa Rosalia.

L’Urban Lab promuove quest’anno lo scambio di conoscenze tra il progetto UE euPOLIS e la comunità di pratica già costituitasi in precedenza, 

rafforzando la collaborazione su approcci  innovativi per la costruzione di ambienti urbani vitali e salubri. Il programma approfondisce infatti il 

potenziale delle soluzioni basate sulla natura per migliorare la salute e il benessere dei cittadini ed esplora la crescente importanza dell'urbanistica 

partecipativa, incoraggiando il coinvolgimento attivo dei cittadini nel modellare i loro ambienti urbani. L’Urban Lab esaminerà anche esempi di 

successo di urbanismo tattico, indagando come interventi temporanei e a basso costo possano catalizzare cambiamenti positivi nelle città.