HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » palermo » Interviste
Cerca
Sondaggio TMW
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

ESCLUSIVA TUTTOPALERMO.NET - Osservatorio del Calcio Italiano, Simone Roselli: "Nella gestione Cosmi meno tiri in porta rispetto a quella Rossi. Il Palermo ha già battuto il Milan, quindi ha grosse possibilità di arrivare in finale"

28.04.2011 18:40 di Rosario Carraffa    per tuttopalermo.net   articolo letto 1360 volte
ESCLUSIVA TUTTOPALERMO.NET - Osservatorio del Calcio Italiano, Simone Roselli: "Nella gestione Cosmi meno tiri in porta rispetto a quella Rossi. Il Palermo ha già battuto il Milan, quindi ha grosse possibilità di arrivare in finale"

Simone Roselli, Resposanbile giornalista dell'Osservatorio Italiano del Calcio, è stato intervistato in esclusiva da Rosario Carraffa, Marcello Scuderi e Toni D'Anna per la Redazione di TuttoPalermo.net, in diretta radiofonica durante la trasmissione "Giovedì nel Pallone", in onda sulle frequenze di Radio In 102 FM, per le statistiche sul Palermo Calcio.

Qual è la comparazione tra le due gestioni della guida tecnica tra Serse Cosmi e Delio Rossi?

"A riguardo l'Osservatorio ha fatto una comparazione tra i due tecnici, riguardante un campione di tre giornate. E' emerso dal report che abbiamo stilato, che con il tecnico Cosmi in panchina c'è stato un calo netto di tiro in porta avversaria da parte del Palermo, quasi dimezzato rispetto al gioco prodotto sotta la guida tecnica di Rossi. Ciò è andato anche ad influire sulle prestazione dei songoli, basti pensare che Pinilla con Serse Cosmi è andato al tiro soltando in tre occasioni, mentre con Delio Rossi in 15 occasioni. Tutto questo ha portato al Palermo una minore percentuale di pericolosità, creata alla retroguardia avversaria, in termini di numeri un 44% di pericolasità con Cosmi, mentre circa il 60% con in panchina Rossi. La differenza nella gestione è netta, se posso permettermi credo che se ci fosse stata una decisione più ponderata da parte del Presidente Maurizio Zamparini, forse potrebbe pensare di correre ancora per un posto in Champions League, questi ovviamente però sono pensieri personali".

Quali sono le statistiche del Palermo inerenti l'ultima giornata di campionato che è la 35ª di serie A?

"Per l'ultima giornata di serie A, il Palermo è una squadra di vertice in base alle statistiche che abbiamo fatto. Basti pensare che in termini di reti realizzare a partite si trova in quarta posizione, insieme alla Juventus, preceduta soltanto da Milan, Udinese, Inter e Napoli.  E' una squadra molto pericolo per le retrogiardie avversarie, anche in questo caso si trova sul podio preceduta solo da Milan ed Inter. E' una squadra che tira molto in porta, a parte la parentesi Serse Cosmi, che si trova dietro solo alle due milanesi. E' una squadra che in termini di collttivo la reputo molto forte e soprattutto in questo periodo ha un giocatore in più che è Balzaretti".

Alla luce dell'attuale buona condizione fisica del Palermo e del Milan, i rosanero hanno relamente la possibilità di poter superare il turno?

"Noi lo speriamo, perchè eventualmente realizzeremo un report particolare, ve lo dico in esclusiva, sulle prestazioni del Palermo in Coppa Italia. E' una squadra che ha già battutto, quindi credo che abbia grandi possibilità di passare il turno per poi giocarsi la vittoria finale".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Palermo

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510