HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » palermo » Serie B
Cerca
Sondaggio TMW
Come finirà il derby di Milano?
  Vincerà l'Inter
  Finirà in pari
  Vincerà il Milan

ESCLUSIVA TMW - EVC, Camilleri: “Fideiussione? Palermo non aveva documenti”

25.06.2019 17:35 di Alessio Alaimo    articolo letto 32228 volte
ESCLUSIVA TMW - EVC, Camilleri: “Fideiussione? Palermo non aveva documenti”
“Abbiamo fatto il nostro dovere, siamo tranquilli”. Parla così a TuttoMercatoWeb Carlo Camilleri, amministratore di EVC, la società di intermediazione che avrebbe dovuto far emettere la fideiussione del Palermo entro mezzanotte per l’iscrizione al campionato di Serie B. Un documento che non è mai stato consegnato all’emissario del Palermo e che quindi non è stato consegnato in Lega.

Camilleri, che è successo?
“Abbiamo chiesto l’emissione della polizza attraverso A.S. Broker, ma una polizza se non vengono inviati i documenti e i soldi non può essere emessa”.

Sta dicendo che il Palermo non aveva completato l’invio della documentazione?
“Ieri sono arrivati i soldi del Palermo e noi li abbiamo girati ad A.S. Broker. Ma mancavano ancora i documenti, mica basta pagare un premio. Bisogna anche produrre dei documenti che non c’erano. E il Palermo i documenti li ha inviati questa mattina...“.

Se fosse così sarebbe grave...
“Si, esatto. Non c’erano ancora i documenti utili. Se uno va in banca e non porta i documenti non viene neanche guardato in faccia. Io riporto i fatti che noi abbiamo anche esposto al Palermo. Per emettere una fideiussione servono soldi e documenti”.

Perché lei ha inviato una comunicazione alla Lega B ieri sera affermando che era tutto a posto?
“Alt. Io ho mandato un documento alla Lega, ho detto che la polizza sarebbe stata emessa oggi con data 24/06/2019”.

Scusi, chi avrebbe dovuto consegnare a mano a Roma la fideiussione all’emissario del Palermo che poi avrebbe dovuto portarla in Lega?
“La A.S. Broker. Ma non so quali siano stati i rapporti tra la A.S. Broker e Il Palermo”.

Chi ha dato appuntamento all’emissario del Palermo a Milano la sera davanti alla Lega dopo ore interminabili di attesa a Roma aspettando una fideiussione che non è mai arrivata?
“Io no. Probabilmente A.S. Broker”.

Insomma, di chi sono le responsabilità?
“È colpa del Palermo. Avrebbero dovuto consegnare i documenti prima. I soldi sono arrivati ieri, 24/06/2019. Noi li avevamo chiesti il 17/06/2019. Se avessero rispettato le date forse non ci sarebbero stati questi problemi. Ieri mattina sono arrivati i soldi e li abbiamo girati subito ad A.S. Broker. Le banche lavorano così. Quando si richiede una fideiussione bisogna inviare anche una serie di documentazione, che noi abbiamo ricevuto oggi”.

L’iscrizione del Palermo al campionato di B è seriamente compromessa.
“E io che vi devo dire? Non posso andare oltre. Comunque credo che la cosa si risolverà, perché la fideiussione oggi è stata emessa. Non posso credere che la Lega crei problemi”.

Beh, il regolamento parla chiaro: il documento andava consegnato a mano entro mezzanotte in Lega.
“Vedremo nei prossimi giorni”.

Scusi, ma come ci sono finite due società di Spoleto - la EVC e A.S. Broker - a curare la fideiussione del Palermo?
“La Famiglia Tuttolomondo ha contattato un broker di Roma che ha rapporti con noi. Tuttolomondo ha preso contatti con un nostro collaboratore e noi abbiamo contattato A.S. Broker che ha chiesto soldi e documentazione. La fideiussione emessa oggi porterà la data del 24/06/2019”.

Dunque non non vi sentite in colpa...
“No. Perché abbiamo fatto quello che dovevamo fare. Noi come A.S. Broker. Samo arrivati troppo sotto con i tempi, bastava che il Palermo inviasse tutto anche venerdì...”.

Rimborserete il premio se il Palermo non si iscriverà al campionato?
“Sarà una decisione della proprietà, non mia. Non so”.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Palermo

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510