HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » parma » Mercato
Cerca
Sondaggio TMW
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

Faggiano: "Difficile riscattare Inglese a certe cifre, proverò a contrattare"

21.05.2019 13:35 di Giuseppe Emanuele Frisone    per parmalive.com   articolo letto 591 volte
Faggiano: "Difficile riscattare Inglese a certe cifre, proverò a contrattare"
© foto di Andrea Cantini

Intervenuto alla trasmissione "Un calcio alla radio", in onda sulle frequenze di Radio Crc, il ds del Parma Daniele Faggiano ha fatto il punto della situazione dopo la salvezza dei crociati: "La possibilità di andare in Europa l'avete vista solo voi giornalisti. Il Parma è una neopromossa e ad inizio anno i bookmakers ci davano per spacciati. Non ci aspettavamo tanti infortuni, specialmente in turni infrasettimanali e altri eventi sfortunati, ma andiamo avanti. Il Parma deve pensare a consolidarsi: l'anno prossimo prima la salvezza, poi ben venga se arriva qualcosa in più. Inglese? Abbiamo la possibilità di riscattarlo a 25 milioni: è una situazione particolare, avevo prima fatto un tipo di contratto, poi l'ho dovuto cambiare. E' stato sfortunato perché merita tanto - e siamo stati sfortunati anche noi che non abbiamo potuto usufruirne al massimo. A quelle cifre per noi è impossibile riscattarlo, proverò a contrattare. Su Sepe vedremo, ora pensiamo a finire il campionato nel migliore dei modi, poi ci prenderemo una settimana di pausa e penseremo al mercato".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Parma

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510