HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » parma » News
Cerca
Sondaggio TMW
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

Milletrecentocinquantuno giorni dopo: da Arzignano alla salvezza in A

21.05.2019 20:40 di Sebastian Donzella    per parmalive.com   articolo letto 267 volte

Dalla A di Arzignano a quella di Serie A. E poi, quest'anno, a quelle contenute in sAlvezzA. Il Parma chiude così metaforicamente, ma anche sul campo, quel cerchio apertosi nel 2015 con il fallimento e la ripartenza dalla Serie D. Era il 6 settembre, i crociati andarono a vincere in casa dei vicentini (tra l'altro da poco promossi in Serie C). Uno 0-1 finale firmato Musetti che regalò i primi tre punti al Parma del Nuovo Inizio. Da lì una cavalcata storica, con la vittoria del campionato dilettanti, dei playoff in Serie C e con un secondo posto dolcissimo in cadetteria.

Quest'anno, alla prova del nove, il Parma non si è sciolto e ha saputo conquistare la salvezza. Con tantissima fatica, dopo una prima parte di stagione a mille che aveva illuso un po' tutti. Ma comunque la Serie A c'è ancora, quello conta più di qualsiasi altra cosa. E così, milletrecentocinquantuno giorni dopo (che sarebbero 193 weekend o, se volete, tre anni, otto mesi e sedici giorni), i crociati sono riusciti a dar seguito, nel migliore dei modi, a quel successo che sembra tanto lontano sull'Arzignano. E che invece, con quello sulla Fiorentina, è vicinissimo.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Parma

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510