Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / parma / Esclusive ParmaLive
PL - Gasbarroni: “A Torino per vincere. Europa? Il Parma ha le carte in regola per crederci"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
venerdì 21 febbraio 2020 21:05Esclusive ParmaLive
di Niccolò Pasta
per Parmalive.com

PL - Gasbarroni: “A Torino per vincere. Europa? Il Parma ha le carte in regola per crederci"

@ESCLUSIVA PARMALIVE - RIPRODUZIONE RISERVATA

A meno di due giorni da Torino-Parma, la redazione di ParmaLive.com ha intervistato Andrea Gasbarroni, storico doppio ex delle due squadre, con cui ha analizzato i momenti delle due squadre.

Che partita si aspetta?
“E’ una partita in cui bisogna analizzare il periodo. Il Toro giocherà in casa però viene da un periodo negativo e si troverà di fronte un Parma con entusiasmo. Secondo me per il Torino sarà una partita psicologicamente più dura, perché in qualche modo dovrà cercare di tirarsi fuori da questa situazione. Incontrerà un Parma motivato, in fiducia. Per il Toro non sarà facile, dovrà cercare di fare risultato ma il Parma viene a Torino per vincere”.

Ad inizio stagione nemmeno il più scettico dei tifosi del Toro si sarebbe potuto immaginare una stagione simile:
“Il problema è proprio quello, che probabilmente ci si aspettava tutto un altro campionato. Adesso sono in una situazione difficile e quando persiste da un po’ di tempo subentra anche la paura, perché la classifica si accorcia, quelle dietro vincono. Per il Toro sarà psicologicamente difficile, ma l’unico modo di uscirne è con una vittoria, e spesso una vittoria può cambiare il prosieguo della stagione”.

Dall’altra parte invece nessuno poteva immaginarsi un Parma così in alto:
“Il Parma sta disputando un campionato fantastico. C’è da dire che è una squadra che ormai ci ha abituato a disputare campionati sicuramente di ottimi profili, sta dando continuità in questi anni. La situazione è molto buona, ma anche gli scorsi anni il Parma è arrivato all’obiettivo senza troppi problemi”.

Cosa la stupisce di più?
“E’ una squadra molto compatta, cinica, con individualità importanti e giocatori di qualità che fanno la differenza e fanno vincere le partite. E’ una squadra molto organizzata, con un allenatore preparato”.

Le piace D’Aversa?
“Molto. Sta dimostrando di essere un allenatore importante. Ci giocavo contro da calciatore, era molto bravo, sta facendo molto bene. E’ una persona preparata e si vede”.

Domenica sarà squalificato. Per esperienze sue personali, quanto incide l’assenza del tecnico in panchina?
“Averlo o no cambia, ma il Parma è una squadra rodata, può incidere relativamente. In settimana si prepara la partita e i giocatori sono dei professionisti, per una domenica si può sopperire alla sua mancanza”.

Per il Torino può essere controproducente giocare in casa?
“Bella domanda. Per certi aspetti sì perché c’è un ambiente non facile in cui c’è anche paura, e i tifosi lo trasmettono. La situazione è quella che è, magari in casa a volte si può trovare più difficoltà, ma spesso sta alla personalità dei giocatori. E’ cambiato l’allenatore, con Mazzarri l’aria era più pesante”.

Il Parma può lottare fino a fine stagione per le zone europee?
“E’ difficile da dire adesso, secondo me lotterà fino alla fine per un posto nelle coppe europee. Ha tutte le carte in regola per poterlo fare”.

Pronostico?
“Difficile, secondo me finirà in pareggio. Non so se con gol o a reti bianche me credo finirà in parità”.

@ESCLUSIVA PARMALIVE - RIPRODUZIONE RISERVATA

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000