Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / parma / News
Frosinone, Angelozzi conferma Grosso: "Devo fargli i complimenti, l'anno prossimo con Cagliari, Genoa e Parma sarà dura"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 23 maggio 2022, 16:16News
di Rocco Azzali
per Parmalive.com

Frosinone, Angelozzi conferma Grosso: "Devo fargli i complimenti, l'anno prossimo con Cagliari, Genoa...

Così come anticipato ai nostri microfoni non più tardi di una settimana fa, il direttore sportivo del Frosinone, Guido Angelozzi, ha parlato in conferenza stampa questa mattina per commentare il percorso dei ciociari nel campionato appena concluso e proiettandosi di fatto a quello che verrà. Il dirigente del club laziale ha fatto intendere che la società vuole puntare sul tecnico Fabio Grosso anche in vista della prossima stagione, così come confermato dal presidente Maurizio Stirpe al termine della regular season. Queste le sue parole riportate da Tuttofrosinone.com: "Devo fare i complimenti a Grosso perché guardando le statistiche abbiamo avuto la media di 1,5 punti e dal momento del suo arrivo abbiamo fatto 70 punti. Non va dimenticato l'operazione che abbiamo fatto questa estate in cui abbiamo cambiato filosofia. Eravate abituati a vincere qui ma con un altro modo di fare calcio. Noi abbiamo provato a fare altro. Grosso è stato bravo e sinceramente io mi sono divertito in tante partite, mi chiamavano da tutta Italia per farci i complimenti. Devo essere sincero, a gennaio forse ho commesso qualche errore nelle operazioni effettuate e verso fine campionato il mister si è ritrovato con la coperta corta considerando anche gli infortunati e per questo dico che nel complesso abbiamo fatto una stagione positiva. Se devo dare una colpa a qualcuno la do a me perché in quel momento eravamo terzi, quarti in classifica e forse avrei dovuto prendere un paio di calciatori in prestito che erano già pronti. A me però piace ragionare in prospettiva e lavorare con i giovani dunque ho pensato al futuro e non ai playoff o la serie A"

LEGGI ANCHE: Frosinone, il DS Angelozzi: "Grosso? Ha un contratto, ma non dico nulla. Parlerò il 23 maggio"

Angelozzi ha voluto analizzare alcuni aspetti della Serie B dell'anno prossimo: "Dovremmo essere bravi a trovare calciatori sul mercato e poi bravo il mister a valorizzarli per far crescere il Frosinone. Se penso a Cagliari e Genoa che sono scese mi metto a piangere. Ricordiamoci che poi c'è il Parma, il Benevento, ci sarà una tra Monza e Pisa. Speriamo bene l'anno prossimo di avere una crescita, non parlo di classifica ma di strutture e patrimonio. Offerte per me? Ho avuto qualche offerta ma non le ho prese in considerazione perché sono una persona d'onore e se ho deciso di impegnarmi con la famiglia Stirpe vado avanti così. Ho un contratto lungo e sono nel consiglio di amministrazione".