Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / parma / News
Mihaila tuttofare si veste da assistman. Benek segna e lotta con tutti, le pagelle di ParmaLive.com
sabato 24 febbraio 2024, 18:30News
di Alessandro Tedeschi
per Parmalive.com

Mihaila tuttofare si veste da assistman. Benek segna e lotta con tutti, le pagelle di ParmaLive.com

Chichizola 6 - Meriterebbe mezzo voto in più per le tante uscite ad allontanare il pallone, ma poi c'è l'errore sulla rete del Como in compagnia di Circati. Buona prestazione, peccato per quella sbavatura.

Delprato 6.5 - Tiene alta la concentrazione di tutta la squadra con richiami e con atteggiamento da capitano vero. Nell'uno contro uno non gli vanno via, lascia campo ad un paio di cross dall'esterno quando il Como spinge con tutti gli effettivi e riesce a creare superiorità.

Balogh 6.5 - Praticamente perfetto. Non perde un duello, gestisce con saggezza tanti palloni e mostra una calma olimpica. Cresce di partita in partita e così diventa davvero difficile toglierlo dal campo.

Circati 6 - Si potrebbe quasi dire "vedi sopra", ma ha sulle spalle l'errore, in compartecipazione con Chichizola, sulla rete del Como. La costruzione dal basso ha dato tanto al Parma, oggi il rischio ha portato all'errore. Ma per il resto è stato perfetto e preciso come sempre, rendendosi pericoloso anche in avanti.

Di Chiara 6 - Fa il suo sulla corsia mancina, soffrendo poco e spingendo con equilibrio quando ce n'è la possibilità. Partita ordinata e senza strafare.

Bernabé 5.5 - Il campo è pesante e la pressione del Como alta. Fatica tanto a trovare le giuste geometrie, anche perché in mezzo di spazi ce ne sono veramente pochi. Nella ripresa si alza dietro la punta, ma non è brillante come al solito. Dal 77' Cyprien 6 - Entra quando ci sarebbe da stringere i denti e invece i primi palloni li gioca di tacco. Pecchia lo arretra al centro e si mette a disposizione in interdizione.

Sohm 6 - Parte subito forte, trovando posizione e tempi di gioco, oltre all'imbucata per Mihaila in occasione della prima rete. Poi cala alla distanza, con pochi palloni giocabili e tanta imprecisione. Esce dopo aver temporeggiato troppo su una ghiotta ripartenza. Dal 60' Estevez 6 - Prova a mettere ordine e si prende per mano il centrocampo. Peccato per quel giallo, ma prima o poi doveva arrivare. E lui l'ha speso con saggezza.

Hernani 6.5 - Campo pesantissimo ma il brasiliano non si tira indietro e gioca una partita a tutto campo. Corre, raddoppia ovunque e cerca la giocata. Ogni tanto torna ad essere in punta di piedi, ma glielo concediamo.

Man 5.5 - Il campo pesante non lo aiuta ma oggi non è in una grande giornata. Cerca troppo spesso finezze non necessarie e nonostante questo in più occasioni avrebbe modo di andare a calciare verso la porta avversaria, ma non lo fa mai con la giusta cattiveria. Pecchia lo lascia negli spogliatoi. Dal 46' Partipilo 6 - Si vede poco, fatica a trovare palloni giocabili che possano concedergli opportunità in avanti. Ne ha una in area, ma la palla a giro esce di poco. Poi si spende tanto per la squadra.

Mihaila 6.5 - A destra, a sinistra, in mezzo all'attacco: Pecchia oggi lo mette ovunque ed il rumeno offre una prestazione di livello, con un assist e tanta tanta corsa al servizio della squadra. Manca solo il giusto guizzo in un paio di occasioni. Dal 76' Charpentier Sv - Si vede più in fase difensiva che davanti.

Benedyczak 7 - Segna dopo pochi minuti facendosi trovare pronto in area di rigore. Poi fa una partita di grandissimo sacrificio, sia in fase di ripiegamento che andando a saltare su tutti i palloni alti che arrivano davanti. Esce dopo un colpo al costato nell'ennesimo contrasto aereo di giornata. Dal 68' Coulibaly 6 - Entra come esterno alto ed il Parma ritrova equilibrio sulle fasce. Aiuta Delprato e fa salire più volte la squadra.