Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / parma / Mercato
Dal primo luglio calerà ancora il massimo di prestiti: sei in uscita e sei in entrata
lunedì 20 maggio 2024, 16:42Mercato
di Alessandro Tedeschi
per Parmalive.com

Dal primo luglio calerà ancora il massimo di prestiti: sei in uscita e sei in entrata

Dal prossimo primo luglio calerà ulteriormente il numero di prestiti che potranno fare le società professionistiche: "Dall’1 luglio 2024, si applicherà la stessa configurazione ma limitata a un massimo di 6 calciatori professionisti in prestito nel proprio organico ed un massimo di 6 trasferiti in prestito ad altri club". Una limitazione che potrebbe riguardare il Parma soprattutto nelle operazioni in uscita. In entrata i crociati raramente hanno operato in prestito nelle ultime sessioni, puntando sulla proprietà dei giocatori. Ma in uscita qualche prestito il Parma potrebbe volerlo o doverlo fare, per concedere minutaggio ed esperienza a chi non troverà spazio nella rosa per la Serie A. Andranno dunque analizzate per bene diverse situazioni, su chi cedere a titolo definitivo e chi invece mantenere "sotto controllo", ricordando sempre che dalla lista di 6 giocatori in prestito vanno esclusi i calciatori di età pari o inferiore a 21 anni e i giocatori formati dal club. 

LEGGI QUI - Serie A, alle 18.30 potrebbe festeggiare l'Hellas Verona: salvo se vince a Salerno