Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / parma / Serie A
Da Matic ad Abraham, Mourinho costruisce una Roma di vatussi.TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 13 agosto 2022, 08:15Serie A
di Dario Marchetti

Da Matic ad Abraham, Mourinho costruisce una Roma di vatussi.

E’ una Roma di giganti quella voluta da Mourinho e costruita da Tiago Pinto. L’imprinting dello Special One sulle scelte di mercato è ormai evidente con i giallorossi che si apprestano a iniziare il campionato domani con una delle formazioni più fisiche della Serie A. Dei 17 potenziali titolari di cui il portoghese dispone ad oggi l’altezza è media è 185 cm, nessuno sotto il metro e settantacinque con Zalewski(175 cm) e Wijnaldum (175cm) tra i più ‘bassi’ del roster. La formazione tipo di Mourinho, quella con ‘Fab Four’, per capirci, vede però picchi importanti verso l’altro con sei calciatori su undici sopra i 190 cm. Una caratteristica che fa la differenza anche nei calci piazzati, fondamentale con il quale la Roma ha sopperito la mancanza di gol dei centravanti (escluso Abraham) della passata stagione.

E non è un caso che anche in questa pre season siano stati diversi i gol arrivati da corner o calcio di punizione, con i giocatori arrivati dal mercato che, esclusi Wijnaldum e Dybala, sono andati a incrementare la fisicità della squadra. Da Matic (194 cm) a Svilar (189 cm), passando per Celik (180cm): tutti calciatori strutturati e fisici, così come lo sarebbero anche gli ultimi due innesti che mancano alla Roma per essere completa al 31 agosto. Mourinho, infatti, aspetta ancora un attaccante e un centrale, ruoli per i quali i nomi sono quelli di Belotti (181cm) e Lindelof (187cm). Un’indicazione chiara di come lo Special One voglia provare a dominare anche con la fisicità, non solo su calcio da fermo, ma anche in mezzo al campo.