Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / perugia / News
Il Perugia sotto esame: cosa c'è stato di sbagliato nel mercato e non solo
lunedì 11 novembre 2019 16:30News
di Redazione Perugia24.net
per Perugia24.net

Il Perugia sotto esame: cosa c'è stato di sbagliato nel mercato e non solo

Scrive Francesca Mencacci su La Nazione che è stata una settimana importante. Che offre una serie di spunti di riflessione in questa settimana di sosta del campionato. Sotto i riflettori due situazioni: la difesa, ridotta al lumicino con il ko a tempo indeterminato di Angella e i problemi di Sgarbi e il rendimento di Diego Falcinelli che continua ad essere al di sotto delle aspettative generali, presumibilmente anche dell’attaccante. Gabriele Angella era atteso in questi giorni in gruppo, ma una ricaduta lo ha tolto dalla rosa biancorossa almeno fino a Primavera. La società biancorossa aveva lasciato intendere che sarebbe tornata sul mercato di riparazione. Ma per passare dalle parole ai fatti serve un’offerta da mettere sul piatto. Il Perugia, sicuramente, non tornerà sul mercato tanto per prendere e sul taccuino ha messo tre calciatori importanti: Marco Andreolli, Slobodan Rajkovic e Arlind Ajeti. Tre calciatori, gli stranieri sono favoriti, che una volta in condizione potrebbero sostituire egregiamente Angella. Certo è che la sconfitta con il Cittadella ha frenato un po’ gli entusiasmi del club che avrebbe messo mano al portafoglio più volentieri da seconda della classe. Insomma, il Perugia farà la sua parte con un’offerta, dipenderà poi dalla volontà dei difensori. Anche se bisognerà fare in fretta perché si tratta di calciatori svincolati che devono rimettersi in condizione. L’altro caso aperto riguarda Diego Falcinelli: l’allenatore biancorosso ha deciso di dargli fiducia, di puntarci, di crederci per recuperarlo ma i numeri purtroppo non sono dalla sua parte. Da quando è tornato al Grifo non ha mai lasciato il segno, non ha mai festeggiato in campo i successi del Perugia, con Frosinone, Pisa e Crotone. Il problema non è certo lui, ma una condizione fisica da ritrovare, le enormi aspettative e un’intesa con Iemmello che stenta a decollare. Presumibilmente i due non sono compatibili. Falcinelli sarà alla lunga sicuramente un valore aggiunto per il Perugia ma è questo il modo migliore per recuperarlo? Massimo Oddo deve trovare la chiave giusta, senza rischiare di penalizzare gli altri, come Melchiorri che sabato si è scaldato un tempo per poi non avere neanche una chance.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000