Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / perugia / News
Il Perugia Primavera battuto per 2-0 dallo Spezia in campionato
domenica 4 dicembre 2022, 05:48News
di Redazione Perugia24.net
per Perugia24.net

Il Perugia Primavera battuto per 2-0 dallo Spezia in campionato

11^ giornata CAMPIONATO PRIMAVERA 2

SPEZIA: Plaia (1' st Mascardi), Scieuzo (39' st Rainieri), Piccioli, Loffredo, Giorgeschi, Garzia, Pedicillo (33' st Caddeo), Leoncini (18' st Salerno), Lari, Candelari, Di Giorgio (39' st Delorie). A disp.: Manfrone, Brisciani, Beccarelli, Bracco, Adorni, Sardi. All.: Giuseppe Vecchio

PERUGIA: Ajradinoski, Viti (29' st Cicioni), Dalla Valle, Patrignani, Komuda (38' st Prisco), Baldi, Manneh (18' st Tsoy), Giunti (38' st Buzzi), Seghetti, Sulejmani, Polizzi (29' st Ronchi). A disp.: Moro, Ascani, Diallo, Romagnoli, Mabille. All.: Valerio Pignataro.

ARBITRO: Sig. Gioele Iacobellis di Pisa (Montanelli – Nicosia)

RETI: 40' pt Di Giorgio, 45' st Candelari

NOTE: Giorgeschi, Giunti, Candelari, Manneh

LA SPEZIA – Una rete per tempo piega la Primavera biancorossa di mister Formisano (squalificato, in panchina per l'occasione il vice Pignataro) e spinge il Perugia in una situazione di classifica scomoda. Partita molto equilibrata, con un buon Perugia nel primo periodo che spreca in un paio di occasioni la possibilità di passare in vantaggio grazie agli interventi di un ottimo Plaia su Seghetti. Con il passare dei minuti viene fuori lo Spezia che guadagna campo finché a cinque minuti dall'intervallo Di Giorgio si libera di Viti e sigla il vantaggio.

Nella ripresa si spinge avanti il Grifo che va più volte vicino al pari ma nel finale sbilanciato in avanti per tentare il tutto per tutto subisce il raddoppio di Candelari in contropiede che condanna i biancorossi alla seconda sconfitta consecutiva.

Prossimo turno: Perugia-Crotone, sabato 10 dicembre