Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / perugia / News
In Promozione schiaffi all'arbitro costretto alle cure in ospedale! Quattro anni di squalifica!
giovedì 22 febbraio 2024, 16:27News
di Redazione Perugia24.net
per Perugia24.net

In Promozione schiaffi all'arbitro costretto alle cure in ospedale! Quattro anni di squalifica!

Davvero un bruttissimo episodio nei campi dei dilettanti dell'Umbria nello scorso fine settimana. Soprattutto per quanto accaduto in casa Sigillo, nell’anticipo del girone A di Promozione contro il Montone. Penalizzazione di 2 punti in classifica per la Grifo Sigillo che scivola dunque al terzultimo posto, a quota 24, insieme al Piccione, ammenda di 200 euro e squalifica fino al 28 febbraio 2028 per il dirigente Fabio Quartu «perché, al 33’ del secondo tempo, protestava in modo irriguardoso contro l’arbitro.

Prima di abbandonare il terreno di gioco si avvicinava all’arbitro ed in modo plateale lo colpiva con uno schiaffo al volto che gli procurava dolore al naso ed alla bocca. Il direttore di gara si recava al pronto soccorso dell’ospedale di Foligno. In Eccellenza multa di 1750 euro per il Pierantonio «per comportamento offensivo e minaccioso del pubblico nei confronti di un assistente dell’arbitro» «colpito con sputi alla testa e veniva, altresì, attinto con acqua».