Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / perugia / News
Ad Assisi si è svolto il Gran Galà del calcio umbro: ad Alessandro Rossi il premio come miglior giocatore
mercoledì 29 maggio 2024, 22:48News
di Redazione Perugia24.net
per Perugia24.net
fonte Antonello Menconi

Ad Assisi si è svolto il Gran Galà del calcio umbro: ad Alessandro Rossi il premio come miglior giocatore

Alessandro Rossi, attaccante classe 2001 dell'Ellera, è stato eletto miglior giocatore dell'Umbria per la stagione 2023-2024 al Gran Galà del Calcio Umbro ospitato alla Locanda del Cardinale di Assisi. A premiarlo il presidente del Comitato regionale umbro della Lega Nazionale Dilettanti, Luigi Repace, e da Evaristo Beccalossi, il numero 10 per eccellenza che ha legato il suo nome soprattutto all'Inter e oggi capo delegazione dell'Italia Under 20. Il giovane eugubino si è distinto per le prestazioni di qualità e i 19 gol segnati nello scorso campionato di Eccellenza, in cui la formazione perugina si è classificata al terzo posto. Rossi potrebbe diventare un uomo mercato in questa sessione estiva con l'ambizione di poter raggiungere il calcio professionistico. Rossi è stato inserito nella Top 11 da cui è stato poi scelto il miglior calciatore dell'annata.

Schierata con il 3-4-3, la formazione ideale decisa dall'apposita commissione ha visto il portiere Gianclaudio Lori dell'Acf Foligno, i difensori Leonardo Moracci e Giovanni Nuti dell'Acf Foligno e Simone Eramo della Pietralunghese, i centrocampisti Nicholas Bocci dell'Ellera, Luca Ubaldi del Bastia, Andrea Bagnato del Terni Fc e Giovanni Farneti del Trestina, gli attaccanti Enrico Polidori del Castel del Piano, Emiliano Gjinai della Clitunno e Rossi dell'Ellera. Il Gran Galà del Calcio Umbro organizzato da Golden Marketing di Antonio Palazzetti è stato condotto dal giornalista Francesco Bircolotti ed è stata dedicato al giornalista Mario Mariano, scomparso la settimana scorso. La manifestazione ha dato spazio al Comitato per la Vita "Daniele Chianelli", con la presenza del presidente Franco Chianelli e della signora Luciana. Con Evaristo Beccalossi (Premio "Umbria nel Cuore"), sono stati premiati e coinvolti Alberto Bollini allenatore dell'Italia Under 20 (Premio "Assisi nel Cuore"), Carlo Taldo general manager del Genoa Primavera (Premio "Norcia nel Cuore"), Domenico Toscano tecnico del Cesena (Premio "Ernesto Bronzetti"), Simone Farina direttore generale del Siena (Premio "Giancarlo Brugnoni") e Stefano Bizzotto di Rai Sport al quale è stato conferito il Premio giornalistico "Angelo Marinangeli". Premio "Romedio Scaia" per il miglior allenatore ad Alessandro Manni che ha portato l'Acf Foligno in Serie D e Premio Top Arbitro a Giuseppe Ciorba della sezione di Perugia.