Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / perugia / News
L' Arcella Padova ha scelto un ex grifone in panchina per l'Eccellenza
lunedì 17 giugno 2024, 11:58News
di Redazione Perugia24.net
per Perugia24.net

L' Arcella Padova ha scelto un ex grifone in panchina per l'Eccellenza

L’Unione Sportiva Arcella Padova ha comunicato che, per la stagione 2024-2025, l’allenatore scelto per guidare la prima squadra bianconera nel torneo regionale di Eccellenza Veneto è il signor Claudio Ottoni. L’allenatore romano, ex calciatore dal passato illustre e tecnico di indubbie capacità dimostrate anche nel recentissimo passato nel Calcio Padova, è il profilo scelto dal presidente, Gabriele Favero, e dal direttore sportivo, Massimo Ceccato, come nuovo tecnico della prima squadra. Classe 1960, Claudio Ottoni è stato un difensore centrale iniziando la carriera da professionista nel 1979 in serie C2, col Sansepolcro, prima di spiccare il volo col Perugia, in serie A, poi Foggia, Como e Bologna con cui ha conquistato la promozione nella massima serie. Dal 1988 arriva al Padova, diventandone una bandiera: sei stagioni in biancoscudato, 182 presenze fino al 1994 con la promozione del Padova in Serie A, la sua seconda personale.

Dopo la carriera da calciatore (26 presenze in Serie A e 380 presenze in B) diventa allenatore e conquista altrettanti grandi successi: allena le giovanili del Padova, nel 1998 guidare la prima squadra biancoscudata per alcune partite, poi Cavese, Treviso, Cologna e Sambonifacese, portata per la prima volta nella storia tra i pro. Allena quindi FeralpiSalò, Montichiari, Legnago, ancora Treviso e Fontanafredda. Dal 2017, tornato nelle giovanili del Padova, vince il titolo nazionale con la formazione Under 15, e allenando anche Under 16, Under 17 e Primavera.