Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / pescara / News
Pescara, ora Zeman si gode il centrocampo che non è più un rebus
lunedì 11 dicembre 2023, 16:00News
di Redazione TuttoPescaraCalcio
per Tuttopescaracalcio.com
fonte Messaggero

Pescara, ora Zeman si gode il centrocampo che non è più un rebus

Stavolta i cambiamenti sono stati obbligati e le scelte hanno dato i frutti sperati. Zdenek Zeman si gode il suo centrocampo, reparto che dall'inizio del campionato è stato quasi sempre oggetto di interventi, rotazioni e anche molte critiche. Contro l'Olbia erano assenti Niccolò Squizzato a causa della squalifica e Simone Franchini per infortunio, l'allenatore del Pescara ha schierato nella formazione titolare Salvatore Aloi, Matteo Dagasso e Georgi Tunjov. Il terzetto ha contribuito al successo (4-0) biancazzurro con una prova convincente e addirittura tutti e tre sono andati a segno. Nel primo tempo, dopo il gol di Gigi Cuppone, Dagasso ha raddoppiato con un tiro da fuori area e a pochi minuti dall'intervallo Tunjov ha calato il tris.

Nella ripresa il sigillo di Aloi per il poker del Delfino. Una bella soddisfazione per chi ha agito nella zona nevralgica del campo e non sempre quest'anno ha dato segnali di effervescenza. Guardando le ultime prestazioni, il centrocampo non sembra essere più un rebus. Ovviamente i progressi riguardano tutta la squadra che ha ritrovato brillantezza e iniziato a mettere realmente in pratica i concetti del gioco zemaniano.