Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / pescara / Primo Piano
Il Pescara si prepara a ripartire senza Cascione
martedì 21 maggio 2024, 08:00Primo Piano
di Redazione TuttoPescaraCalcio
per Tuttopescaracalcio.com

Il Pescara si prepara a ripartire senza Cascione

L'attuale allenatore biancazzurro non sarà confermato

Sarà un altro anno di rifondazione per il Pescara. Probabilmente alla guida del club ci sarà ancora Daniele Sebastiani con il suo fidato direttore sportivo Daniele Delli Carri ormai prossimo al rinnovo. La società resta in vendita ma non ci sono i tempi necessari per la cessione, quindi al via ci sarà ancora l'attuale proprietà ma non è da escludere che la vendita possa concretizzarsi a stagione iniziata. In tutto questo, ci sono da prendere decisioni importanti, la prima è quella che riguarda l'allenatore. 

Dopo una stagione dove si sono susseguiti tre allenatori, anche Emmanuel Cascione sembra essere destinato a lasciare il club. Arrivato in sostituzione di Bucaro, che in precedenza aveva preso il posto di Zeman, Cascione è riuscito in poco tempo a dare un'identità e stabilità alla squadra. Se prima di lui per esempio il Pescara prendeva gol con estrema facilità, Cascione ha il merito di aver reso solida la difesa migliorando l'intera fase difensiva. 

Il suo approccio è stato positivo, per poi perdersi nel momento decisivo. La prova offerta contro la Juventus NG infatti è stata sottotono, non ha rispecchiato le caratteristiche di Cascione e di quello che fino a quel momento era riuscito a trasmettere alla squadra. Un passo falso che è costato l'eliminazione al Pescara che ora si prepara a ripartire con un nuovo allenatore.

Il club infatti non sembra volerlo confermare, mentre Cascione farebbe firme false pur di restare a Pescara. Lui stesso lo ha confermato dopo la debacle contro la Juve NG. Ma sarà quasi impossibile rivedere Cascione in biancazzurro. Una scelta che solo il campo dirà se sarà stata giusta o no.