Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / pescara / Rassegna stampa
Pescara, è crisi aperta: squadra in ritiro, e Breda rischia la panchina. Le apertureTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
lunedì 08 febbraio 2021 10:04Rassegna stampa
di Claudia Marrone

Pescara, è crisi aperta: squadra in ritiro, e Breda rischia la panchina. Le aperture

Un momento decisamente non positivo per il Pescara, che dopo il ko contro la Reggina è sprofondato all'ultimo posto in classifica: solo 16 punti in 21 partite giocate, una situazione che aveva già fatto vittima mister Massimo Oddo e che ora, come abbiamo anticipato, rischia di far saltare anche Roberto Breda.
Probabilmente sarà decisiva la gara di domani, che opporrà gli abruzzesi alla capolista Empoli.

Su questo, La Gazzetta dello Sport si è così espressa: "Pescara in ritiro. E domani Breda rischia la panca". Nel dettaglio: "Squadra in ritiro per una settimana, fino a nuova comunicazione, e multa del club per Machin (che ha risposto in spagnolo su Instagram alle critiche di un tifoso, offendendolo). Dunque, aria tesa nel Pescara, che ieri ha ricevuto al campo di allenamento anche una visita di un gruppo dei tifosi della curva per un duro confronto. E domani Breda a Empoli si gioca la panchina".

Fa eco il Corriere dello Sport, "Pescara, una crisi senza via d'uscita. Breda rischiatutto". Prosegue poi: "Aria pesante intorno al Pescara, sempre più ultimo solitario in classifica e reduce dalla quarta sconfitta consecutiva, in casa contro la Reggina. Ieri mattina i calciatori biancazzurri hanno trovato ad attenderli al centro sportivo Delfino Center di Città Sant’Angelo una delegazione di ultras (circa trenta) parecchio arrabbiati che, pur restando nei canoni di un confronto civile, hanno avuto un faccia a faccia durissimo con il tecnico Breda e i senatori. L’incontro è durato una ventina di minuti e le parti si sono lasciate con la promessa di rito della squadra di fare di tutto per cercare di evitare la retrocessione".
Spazio poi alla stampa locale. "Pescara, per Breda una fiducia a tempo", così Il Messaggero - ed. Abruzzo, che andando ad analizzare la situazione si esprime così: "Novanta minuti per tenersi stretto il Pescara e riprendere il cammino verso una salvezza che oggi sembra un autentico miracolo sportivo: servono almeno 25 punti nelle restanti 17 giornate. Roberto Breda si gioca la panchina, nel momento più difficile: il tecnico trevigiano, dodici punti in altrettante giornate, ma quattro ko di fila, sembra essere entrato in confusione, dopo un impatto molto positivo alla guida dei biancazzurri. E adesso potrebbe subire l'esonero se, domani sera, a Empoli, la squadra dimostrasse di essersi totalmente smarrita, come ha fatto sabato scorso in casa contro la Reggina. Dopo il ko di sabato scorso all'Adriatico, il presidente Sebastiani e i direttori Repetto e Bocchetti hanno avuto un lungo confronto per valutare la situazione. L'esonero di Breda sembrava ormai inevitabile, ma i vertici del club hanno preferito ribadire la fiducia al tecnico visto che il turno infrasettimanale è ormai già arrivato".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000