Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / pordenone / Serie C
TMW - Vulpis per presidenza della Lega Pro: "Punto a sviluppo di nuovi ricavi da destinare ai club"TUTTO mercato WEB
venerdì 27 gennaio 2023, 20:19Serie C
di Claudia Marrone

TMW - Vulpis per presidenza della Lega Pro: "Punto a sviluppo di nuovi ricavi da destinare ai club"

Nell'intervista rilasciata a TMW, il vicepresidente vicario di Lega Pro Marcel Vulpis, candidato alla presidenza della categoria in vista delle prossime elezioni, ha parlato di quello che sarà il suo programma: "Se devo fare una sintesi, da parte mia ci sarà forte attenzione ad un approccio molto più pragmatico nella gestione futura della Lega. Arrivo, a differenza di qualsiasi altro futuro candidato, da due anni di esperienza al fianco di un presidente esperto come Francesco Ghirelli, di cui ero il vicario. Anche la delega (in ambito marketing, commerciale e digitale, ndr) che avevo mi ha permesso di entrare nello specifico di alcune tematiche, come, per esempio, i diritti televisivi. Tematica in scadenza tra pochi mesi e su cui interverrò immediatamente post elezione. Il mantra del prossimo biennio è recuperare risorse, andando a fare un'attenta analisi dei costi non prioritari, per non dire superflui… Nei primi 100 giorni lavoreremo per tagliare tutto ciò che non è prioritario e razionalizzeremo nel contempo tutto il resto, puntando su un'organizzazione aziendale incentrata sullo sviluppo di nuovi ricavi da destinare esclusivamente ai club. Per esempio, possiamo pensare a un rimborso percentuale che porti ad abbattere la quota annuale di iscrizione al campionato. Credo che questo abbia ancora più valore perché i club arrivano da due anni di pandemia: dobbiamo andare per forza in questa direzione. Sicuramente ho una caratteristica per certi versi unica: sono sempre stato molto attento al contenimento dei costi e allo sviluppo dei nuovi ricavi. Sarà una Lega più umana e più vicina alle esigenze dei presidenti. L'obiettivo primario è portare più soldi a casa: oggi gli associati hanno bisogno di liquidità e la Lega dev'essere la prima ad essere ancora più virtuosa anche rispetto al passato. L’idea della “spending review” va proprio in questa direzione: ovvero rivedere il budget presente/ futuro, ottimizzare le spese, generando sempre più ricavi di anno in anno. Per questa ragione rafforzeremo, esclusivamente con risorse interne e quindi senza pagare un ulteriore DG, l’area marketing/commercial".