Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / potenza / Primo Piano
CHE TU SIA BENEDETTO
mercoledì 01 settembre 2021 21:30Primo Piano
di Redazione 1 TuttoPotenza
per Tuttopotenza.com
fonte Giovanni Benedetto per Tuttopotenza.com

CHE TU SIA BENEDETTO

Ancora una nota per Tuttopotenza.com da parte di Giovanni Benedetto che questa volta punta il suo faro sulla prima partita di campionato giocata dal Potenza contro il Bari lunedi' sera e che ha visto i rosso-blù uscire tra gli applausi dei propri tifosi.

"Si poteva vincere e anche perdere. Il pareggio, ci sta e anche stretto, ma quello che conta di più, è stato l'approccio positivo ad una gara che i pronostici davano il Bari favorevole. Un Bari imbottito di giocatori con un passato calcistico di tutto rispetto, ma troppo attempati per calcare i campi di serie C. Dove a volte viene premiata più la freschezza fisica e motivazionale che il curriculum personale. La partita di esordio è sempre piena d'incognite, di sorprese, non si conoscono le forze in campo, i nomi e le partite amichevoli della vigilia lasciano il tempo che trovano. Non esiste ancora una classifica che è il metro di misura della forza dei club, aspetti il primo verdetto del campo per stabilire sommariamente le potenzialità delle squadre e se il lavoro dei tecnici e della società ha posto le basi per centrare gli obiettivi della vigilia. Certo, una partita non può essere il presagio dell'andamento di un intero campionato. La partita di ieri contro il Bari è stato solo un segno premonitore che il Potenza ha allestito una squadra che con la piena disponibilità degli ultimi acquisti può disputare un tranquillo campionato. Si è vista una squadra che in molti frangenti di gioco ha dimostrato padronanza e personalità. Ha espresso a tratti anche bel gioco con palla a terra e ottimi spunti dei singoli, compreso le prestazioni dei tre giovani: Cargnelutti, Nigro e Vecchi che si sono guadagnati con pieno merito la fiducia di mister Gallo, creando anche qualche scompiglio nella difesa avversaria. Bravo anche il mister che tra l'altro ha preferito i giovani all'usato sicuro."

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000