Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / potenza / Primo Piano
La Turris si gode il magic moment del suo esterno VaruttiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com
giovedì 2 dicembre 2021, 20:48Primo Piano
di Redazione 1 TuttoPotenza
per Tuttopotenza.com
fonte lacasadic.com

La Turris si gode il magic moment del suo esterno Varutti

Mickael Varutti, trentunenne esterno sinistro, a suon di ottime prestazioni è diventato una colonna portante della Turris di Caneo che, dopo l’esordio da difensore centrale, lo ha trasformato in una vera e propria macchina da assist spostandolo sulla fascia sinistra. Nell’ultima partita giocata in trasferta dai corallini contro il Francavilla, l’apporto di Varutti è stato fondamentale con il calciatore che a tratti è sembrato essere realmente straripante.

Cresciuto tra le fila del Rimini, l’esterno sinistro trentunenne è tra i calciatori più esperti della squadra di Torre Del Greco visto che, tra la vecchia Serie C e l’attuale Lega Pro, domenica ha toccato quota 172 presenze tra i professionisti. Dotato di un’ottima tecnica e di un buon sinistro, sono le sue capacità atletiche a fare realmente la differenza. Il suo primo approccio con i pro arriva a Prato dove in tre stagioni tra il 2010 e il 2012, vissute tra alti e bassi, conquista una promozione dalla C2 alla C1 togliendosi anche qualche sfizio in zona gol.

Finita l’esperienza a Prato, decide di scendere di categoria prima con la Pistoiese e poi con la Robur Siena dove gioca praticamente sempre diventando subito uno dei giocatori simbolo di una squadra alla ricerca di riscatto dopo il fallimento. Chiusa la parentesi toscana, Varutti diventa un vero e proprio girovago cambiando squadra praticamente ogni stagione fino a che non arriva la chiamata della Turris, per cui quest’estate ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2023.

Per un giocatore di corsa e spinta come lui l’assist è sempre stato un’arte, e in questa stagione ci ha preso decisamente gusto e sono già cinque i passaggi vincenti sfornati per i suoi compagni.

Le sue prestazioni sempre convincenti fanno di lui un calciatore cruciale per la sua squadra e imprevedibile per gli avversari, che in poche occasioni hanno saputo trovare il modo per fermare le sue sgaloppate sulla fascia sinistra. Assist a ripetizione che, con le dovute proporzioni, fanno di lui il Gosens della Lega Pro con un occhio puntato sul sogno di poter approdare un giorno in Serie B, magari proprio con la Turris di Caneo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000