Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / potenza / Primo Piano
Il Taranto potrà giocare al Franco Fanuzzi di BrindisiTUTTO mercato WEB
© foto di Federico Gaetano/TuttoLegaPro.com
mercoledì 21 febbraio 2024, 21:02Primo Piano
di Redazione
per Tuttopotenza.com
fonte TuttoC

Il Taranto potrà giocare al Franco Fanuzzi di Brindisi

Potrà essere il "Fanuzzi" di Brindisi lo stadio che ospiterà le gare casalinghe del Taranto durante i lavori di ristrutturazione dello stadio "Iacovone" in vista dei Giochi del Mediterraneo. Lo ha comunicato il Comune di Taranto attraverso il proprio sito istituzionale. I sindaci delle due città pugliesi hanno trovato l'accordo per l'utilizzo dell'impianto. Il Taranto inoltre potrà utilizzare il Campo B dello "Iacovone" per gli allenamenti, in quanto sarà stralciato dall'area di cantiere. Di seguito la nota integrale del Comune di Taranto:: "A margine di consultazioni effettuate tra il Sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, e il Sindaco di Brindisi, Giuseppe Marchionna, si è verificata la concreta possibilità che il Taranto FC possa giocare a poche decine di chilometri dalla città, allo stadio Fanuzzi di Brindisi, omologato per la disputa delle partite di Serie C. Una soluzione che l’amministrazione comunale mette a disposizione della società rossoblù. Un lavoro, quello del Sindaco, che in queste settimane non si è mai fermato, a partire dalla convocazione dello scorso tavolo di concertazione che ha riunito il Commissario dei Giochi del Mediterraneo e i sindaci dei comuni di Martina Franca, Massafra, Brindisi e Francavilla, ringraziandoli per la disponibilità e la prontezza operativa: un momento in cui, tra l’altro, il rappresentante delegato del Commissario ha assicurato la possibilità di utilizzare il campo B dello stadio E. Iacovone per lo svolgimento degli allenamenti del club tarantino, in quanto sarà stralciato dall’area di cantiere. Il Comune di Taranto, così, ha concretamente manifestato vicinanza alla tifoseria tarantina, impegnandosi, prima di tutto moralmente, nell’individuare con serietà e trasparenza una soluzione praticabile, la più ragionevole possibile nelle regole esistenti e in piena collaborazione con le parti in campo". 

“Oggi mettiamo a disposizione del Taranto FC la soluzione più funzionale affinché la squadra e i tifosi possano proseguire il loro cammino futuro vicino casa – ha dichiarato il Sindaco Rinaldo Melucci – vale la pena rimarcare come tutto questo lo abbiamo fatto ancora una volta per la città e per i tifosi, non lesinando alcuno sforzo. Ai toni roboanti di queste ultime settimane, rispondiamo quindi con una soluzione positiva, protesa alla risoluzione di questa delicata vicenda. Per questo, ringrazio sentitamente il Sindaco Giuseppe Marchionna che è stato ben lieto di ricambiare la disponibilità ricevuta lo scorso anno dello stadio E. Iacovone per la disputa delle partite casalinghe da parte del Brindisi Calcio.”