Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / potenza / Calciomercato
Il nuovo allenatore del Crotone Longo vorrebbe portare con se in terra calabrese un suo "fedelissimo"
domenica 23 giugno 2024, 18:42Calciomercato
di Redazione
per Tuttopotenza.com
fonte calciocrotone.it

Il nuovo allenatore del Crotone Longo vorrebbe portare con se in terra calabrese un suo "fedelissimo"

L’idea di Emilio Longo è quella di proporre anche a Crotone la sua idea di calcio. Cosa che gli è riuscita molto bene a Picerno, avendo, evidentemente, gli interpreti giusti per poterla applicare. E soprattutto con ottimi risultati, considerato che il club lucano sotto la guida del tecnico salernitano ha centrato i playoff di Serie C per due stagioni di fila.

E nel 4-2-3-1 utilizzato a Picerno c’è un calciatore che l’allenatore avrebbe piacere poter allenare anche al Crotone. Si tratta del classico centrocampista che nel linguaggio del calcio moderno viene chiamato tuttocampista. Si tratta di Andrea Gallo, nato a Pompei il 9 maggio 1997. In Lucania era arrivato a stagione in corso nel campionato 2022-2023: 17 presenze in tutto tra campionato, playoff e Coppa Italia.

Nella stagione appena conclusa è stato uno dei punti di riferimento, imprescindibile nello scacchiere di Longo. Infatti Gallo ha giocato nei due mediani, davanti alla difesa. In campionato ha chiuso la stagione con 33 presenze, 1 gol e 2 assist. Chiaramente l’allenatore lo ha indicato tra i suoi preferiti al direttore sportivo Amodio e al direttore generale Vrenna. Il centrocampista ha un contratto a scadenza giugno 2026, per cui si dovrà trattare con il Picerno per portarlo al Crotone.